/ Territorio

Territorio | 05 dicembre 2023, 19:49

L'89enne investita a novembre sulle strisce in centro a Luino sta meglio: «Grazie a chi mi ha assistito e confortato»

I colleghi della redazione di Luinonotizie.it hanno raccolto le parole piene di gratitudine dell'anziana vittima dell'incidente: «Ho trovato persone gentili che mi hanno fornito anche quantità industriali di fazzoletti di carta per tamponare il mio naso che non smetteva di sanguinare. Grazie anche al personale medico e infermieristico del pronto soccorso»

L'89enne investita a novembre sulle strisce in centro a Luino sta meglio: «Grazie a chi mi ha assistito e confortato»

Una volta passato il peggio, ad esempio dopo un incidente stradale, non di rado viene anche il tempo dei ringraziamenti verso chi si è reso disponibile nel soccorso e nel conforto.

È quello che ha scelto di fare Rosanna Primi, la donna di 89 anni che lo scorso 18 novembre è stata investita sulle strisce pedonali in piazza Risorgimento, a Luino, attraverso Luinonotizie.it 

«Vorrei mandare un caldo ringraziamento colmo di gratitudine a tutte le gentili persone che mi hanno assistito e confortato nell’attesa dell’ambulanza fornendomi anche quantità industriali di fazzoletti  di carta per tamponare il mio naso che non cessava di sanguinare», racconta la signora ai colleghi della redazione di Luinonotizie.it, a qualche settimana dall’accaduto.

«Il mio grazie – aggiunge – va anche ai volontari della Croce Rossa che mi hanno confortato durante il tragitto a Varese e non posso dimenticare il personale medico e infermieristico del Pronto Soccorso che si sono occupati di me con grande competenza e affetto. Ora devo solo aspettare che guariscano le ferite».

Da Luinonotizie.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore