/ Storie

Storie | 30 novembre 2023, 14:37

Buon primo compleanno Alma, dove la qualità del caffè è unica e il gin è esclusivo

Era il 30 novembre 2022 quando Manuela è riuscita ad aprire un locale tutto suo ad Albizzate. Una caffetteria, l’unica in tutto il Varesotto, che punta sulla bontà della miscela Kenon e che utilizza le sue macchine esclusivamente a leva. Ma c’è anche un gin marchiato con il nome del locale, la vera pinsa romana con vini naturali e colazioni con delizie da pasticceria. Il filo conduttore è la qualità di tutti i prodotti

Manuela e suo figlio Mario

Manuela e suo figlio Mario

Un anno esatto di caffè e qualità: era il 30 novembre 2022 quando ha aperto battenti l’Alma Cafè, la caffetteria di Albizzate situata a ridosso dell’uscita dell’A8 di Solbiate Arno. Uno snodo tra Varese e Milano, un punto di passaggio che ha contribuito al successo del locale.

Locale aperto da Manuela, riuscita nel proprio sogno di avviare un’attività tutta sua, dopo aver accumulato nel settore della ristorazione diverse esperienze, per ultima nel ristorante Da Ciro di Gallarate, di cui conserva uno squisito ricordo.

Al suo locale ha voluto dare un nome che mettesse insieme il proprio e quello del marito, Alfredo. Ne è uscito AlMa, che unisce anche i nomi di due dei suoi tre figli: Alessia e Mario (il terzo è Francesco).

La ricetta vincente dell’Alma è una sola: non rinunciare alla qualità dei prodotti di cui è sempre alla ricerca, al di fuori della grande distribuzione. A partire dal caffè, vero vanto del locale. Perché la caffetteria di Manuela ha deciso di affidarsi a Kenon, maestri del caffè di Napoli dal 1892, produttori solo di macchine a leva, costose ma garanzia di risultati eccellenti. Alma può vantarsi di avere l’esclusiva nel Varesotto di questo prodotto.

Per le colazioni, invece, brioche, biscotti e prodotti salati, anche per brunch, giungono freschi dalla Pasticceria Costa di Mornago. E poi un altro prodotto di alto livello: la vera pinsa romana, servita a pranzo e per aperitivi, magari accompagnata da un buon bicchiere di vino al naturale.

Un’altra esclusiva è quella del gin: Alma Café può vantare una variante marchiata con il proprio nome, grazie a Mario, uno dei figli di Manuela, che dopo essersi specializzato alla Flair Academy di Milano ha rivisitato la ricetta fino ad ottenere il gin Alma Marino Mario.

Un anno di vita quello di Alma Cafè in cui i proprietari ricordano con soddisfazione anche le due serate con carne argentina, grigliata direttamente da una persona specializzata. Un evento che portò davvero moltissima clientela nel locale.

Per quanto riguarda i progetti futuri, il desiderio è ora di montare un dehor negli spazi esterni del locale, in una parte dell’ampio parcheggio disponibile, anche coperto, al di fuori della caffetteria. Inoltre, in vista del Natale, è possibile ordinare il proprio panettone artigianale, in arrivo direttamente dalla Pasticceria Loison di Vicenza.

L’Alma Cafè è in via Alberto da Giussano 2, ad Albizzate, ed è disponibile anche per l’organizzazione di feste ed eventi privati.

Nel frattempo, però, buon primo compleanno Alma Café.

Lorenzo D'Angelo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore