/ Scuola

Scuola | 28 novembre 2023, 11:16

Progetto Hackathon regionale sulla sicurezza in rete: vince l'Isiss Don Lorenzo Milani di Tradate

Il progetto video “Asfissia” realizzato dai ragazzi della 5B e della 5C “Grafica e Comunicazione” è risultato il migliore tra i 52 presentati dalle 28 scuole partecipanti. Il filmato, ispirato a una storia vera, racconta la vicenda di una ragazza vittima di revenge porn

L'assessore La Russa con i vincitori del primo premio

L'assessore La Russa con i vincitori del primo premio

La sesta edizione dell'Hackathon sulla sicurezza in rete e il cyberbullismo dal titolo 'Penso, dunque posto (sì, ma dove?)' organizzata da Regione Lombardia e Ufficio Scolastico Regionale è stata vinta dall'Isiss Don Lorenzo Milani di Tradate con il progetto video 'Asfissia' realizzato dai ragazzi della 5B e della 5C 'Grafica e Comunicazione'. 

Il filmato, ispirato a una storia vera, racconta con linguaggio cinematografico la vicenda di una ragazza vittima di 'revenge porn'. La capacità di chiedere aiuto e di raccontare quanto le stava accadendo sarà determinante nel permetterle di uscire da un vero e proprio incubo.

A premiare i vincitori a Palazzo Pirelli, l'assessore regionale alla Sicurezza, Romano Lo Russa. All'evento hanno preso parte le 28 scuole partecipanti all'Hackathon 2023 con 52 progetti.

"Iniziative come questa - ha detto Romano La Russa - servono a rompere il muro di silenzio che fa forti i bulli e ad aumentare la consapevolezza verso un fenomeno da combattere. Fake news, insulti e parole d'odio sui social, diffusione di fotografie personali sono tutte forme di violenza da combattere. I vostri lavori sono la dimostrazione di come l'impegno, la passione e lo studio siano i migliori antidoti ad ogni forma di bullismo".

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore