/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 28 novembre 2023, 13:01

VIDEO E FOTO. Una palestra a cielo aperto come luogo d’incontro tra generazioni e per tenere alti i valori dello sport

Questa mattina, 28 novembre, è stata inaugurata l’area attrezzata in via Antonio De Curtis a Sant’Anna. Un polmone verde per favorire salute, benessere, aggregazione e inclusione

VIDEO E FOTO. Una palestra a cielo aperto come luogo d’incontro tra generazioni e per tenere alti i valori dello sport

Una sala da ginnastica a cielo aperto, luogo di incontro per bambini, giovani, adulti e anziani, dove praticare sport e tenere alti i valori di questa “palestra di vita” che si chiama appunto sport. Lo hanno ripetuto i rappresentanti del mondo sportivo e politico che stamattina, 28 novembre, si sono alternati al microfono sul palchetto del parco di via Antonio De Curtis.

All’unisono hanno voluto dire che la città ha aggiunto un tassello in un quartiere, Sant’Anna, che da qui a poco vedrà un altro taglio del nastro, quello del sottopasso (16 dicembre). Che quest’area è motivo d’orgoglio di una città che vuole favorire sport, aggregazione e inclusione. Che questo piccolo polmone verde sarà un luogo d’incontro.

Alla cerimonia d’inaugurazione c’erano ragazzi delle scuole e, dicevamo, autorità e rappresentanti del mondo sportivo. A coordinare gli interventi, il presidente del Panathlon Club La Malpensa Giovanni Castiglioni che ha ceduto il microfono al sindaco Emanuele Antonelli: «Un altro tassello a Sant’Anna – ha ricordato – Un ringraziamento al consigliere Orazio Tallarida che per conto dell’amministrazione comunale ha portato avanti l’iniziativa e alla BC Boncar, l’azienda che ha regalato questa struttura e il palco».

Un servizio piccolo, ma utile alla cittadinanza è un aspetto rimarcato anche da Felicia Panarese, coordinatrice regionale di Sport e Salute, che ha colto l’occasione per presentare i due sportivi Walter Paladina della Master Boxe e Sofia Rebora della Futura Volley Giovani Busto Arsizio, rappresentanti dello sport sul territorio e testimoni dei valori dello sport per la crescita dei ragazzi.

A tenere alti i valori dello sport anche Anna Zambon, componente della consulta Anci Giovani Lombardia ed Elena Zanetti, presidente dell’associazione sportiva Pinks Stripes Busto Arsizio. «Daremo vita a un’iniziativa unica – ha sottolineato – Ogni sabato mattina organizzeremo un’attività gratuita a tutti per due ore. Bambini, adolescenti e adulti qui s’incontreranno e cresceranno insieme. Lo sport favorisce competenze trasversali e inclusione».

Alla cerimonia sono intervenuti anche l’assessore alle politiche educative Daniela Cerana, allo sport Maurizio Artusa, il consigliere Orazione Tallarida. Presente anche la presidente del consiglio comunale Laura Rogora.

GUARDA IL VIDEO

Laura Vignati

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore