/ 

| 17 novembre 2023, 07:30

Viva Vittoria, il filo del bene continua ad avvolgere Busto e non solo

Nulla doveva andare perduto per le tessitrici sociali, nemmeno i quadrati fuori misura. Ecco il bel gesto per chi non ha niente e il pensiero per i bambini

Viva Vittoria, il filo del bene continua ad avvolgere Busto e non solo

C'è un filo che continua ad avvolgere Busto Arsizio e non solo. È quello di Viva Vittoria, che non si è "accontentata" di creare bellezza, ma di destinarla al bene con 2.000 coperte il mese scorso. LEGGI QUI

Aspettando un bilancio ufficiale con il Comune di questa iniziativa, le "tessitrici sociali" hanno pensato bene di recuperare i quadrati fuori misura perché nulla di quegli sforzi e di quella volontà generosa andasse perduto.

«Con tutti quelli che non potevano essere utilizzati per il progetto 50×50 - precisa Giovanna Massironi- abbiamo realizzato coperte e scaldacollo, sciarpe e cappelli che andranno a chi ha bisogno nella nostra città. Settimana prossima partirà una prima spedizione al Sacro Cuore che ne aveva già fatto richiesta».

Ma non solo: «Porteremo anche una cinquantina di coperte alla Casa Gialla - LEGGI QUI -, quelle con l'etichetta, che sono avanzate. Loro le terranno e le daranno in dote ai bambini che passano di lì quando poi rientrano nella loro casa».   

Ma. Lu.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore