/ Ciclismo

Ciclismo | 02 ottobre 2023, 21:36

Una Tre Valli da campionissimi: Pogacar è ancora favorito, Roglic lo insidia

I nomi su cui puntare nella classicissima di domani: quella dell'Emirates sarà un'artiglieria, ma non sono poche le squadre e i protagonisti che potranno dire la loro

Tadej Pogacar (Foto di Alessandro Galbiati)

Tadej Pogacar (Foto di Alessandro Galbiati)

“Noi corriamo sempre per vincere e alla Tre Valli Varesine porteremo una formazione altamente competitiva”. Marco Marzano, direttore sportivo della Uae Emirates, alla Tre Valli porterà una vera artiglieria. Accanto a Tadej Pogacar, intenzionato a vincere per il secondo anno consecutivo la classica della Binda, domani verranno schierati Davide Formolo, Stake Laengen, Rafal Majka, Diego Ulissi, Jay Vine e Adam Yates. Pogacar vuole rifarsi dopo il secondo posto al Giro dell’Emilia. L’intenzione del Campione di Slovenia è centrare l’accoppiata Tre Valli – Giro di Lombardia, come nel 2022. Sicuramente l’altro grande sloveno Primoz Roglic cercherà d’impedirglielo. Roglic a Varese s’impose nel 2019 e quest’anno prenderà il via da Busto Arsizio galvanizzato dal recente successo al Giro dell’Emilia. Roglic è vincitore del Giro d’Italia 2023 e intende chiudere in grande stile la stagione. Primoz punta altresì all’accoppiata Tre Valli – Lombardia.  

La squadra Ag2r-Citroen punta molto sul trevigiano Andrea Vendrame, mentre il team Alpecin-Deceuninck ha deciso di responsabilizzare molto Axel Laurance, fresco vincitore del Campionato del Mondo under 23. Un lampo tricolore illuminerà domani la Tre Valli Varesine: si tratta della maglia del Campione d’Italia Simone Velasco. Da quando detiene il titolo tricolore Velasco non ha mai vinto. Riuscirci alla Tre Valli che è gara dal cast degno del World Tour sarebbe il massimo. Velasco è dell’Astana che sul percorso da Busto Arsizio a Varese avrà come punte anche Samuele Battistella e Gianni Moscon. La Bora-Hansgrohe schiera tanti uomini forti in salita compreso l’australiano Jai Hindley, vincitore del Giro d’Italia 2022. I fondisti Aleksandr Vlasov e Lennard Kamna sono ulteriore garanzia per puntare alla vittoria da parte di Boar-Hansgrohe. Ion Izaguirre e Jesus Herrada saranno i leader della Cofidis mentre la EF Education-Easypost può fare affidamento sul Campione olimpico Richard Carapaz -dominatore del Giro d’Italia 2019 - e sull’esperto Rigoberto Uran. Nel clan Ineos-Grenadiers il francese (ex russo) Pavel Sivakov è sicuramente l’uomo più indicato per vincere in via Sacco a Varese. Al Giro di Toscana ha trionfato in virtù di un gesto atletico d’alta caratura. Lorenzo Rota è corridore da “Premio continuità”. Il bergamasco guida la Intermarché-Circus-Wanty alla Tre Valli 2023.   

La Tre Valli Varesine ha un percorso che può esaltare le doti di Giulio Ciccone a Bauke Mollema (Lidl-trek), Enric Mas e Oscar Rodriguez (squadra Movistar), Clement Champoussin e Warren Barguil (Arkea-Samsic). La partecipazione di Julian Alaphilippe (Soudal-Quick Step) impreziosisce il cast di domani. Alla Coppa Bernocchi il francese Campione del Mondo 2020 e 2021 è andato forte, chiudendo all’ottavo posto. Alla Tre Valli vedremo un’ottima Jayco-AlUla, con Filippo Zana, Simon Yates, Michael Matthews, la Bingoal sarà capitanata da Marco Tizza, la Corratec-Selle Italia da Karel Vacek. Oggi a Legnano il campano Vincenzo Albanese (Eolo-Kometa) è giunto secondo nella Coppa Bernocchi. E’ un fondista veloce, va bene per la Tre Valli come Harm Vanhoucke (Lotto-Dstny). Il canadese Michael Woods e Jakob Fuglsang (Danimarca) vantano in carriera successi importanti però hanno necessità di rinverdire i vecchi allori. Correranno griffati Israel. La Tre Valli può essere il palcoscenico ideale per loro. Da Busto a Varese vedremo in corsa anche la maglia di Green Project-Bardiani con l’emergente Martin Marcellusi, e Gianluca Brambilla sarà tra quelli con brand Q36.5, Pierre Latour sarà capitano per  Totalenergies. 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore