/ Basket

Basket | 19 settembre 2023, 18:49

Il marchio Valle d’Aosta sarà sulla sopramaglia della Openjobmetis: «Abbiamo due prodotti di alto livello: Gressoney e Pallacanestro Varese»

Parallelamente all’allenamento alla Sport Haus, si è tenuta la conferenza stampa congiunta tra la società di piazzale Gramsci e la e istituzioni locali, a rimarcare la partnership tra le due realtà. Presenti Mattia Alliod, sindaco di Gressoney, e Giulio Grosjacques, assessore regionale allo Sport e al Turismo. Per i biancorossi ha parlato il team manager Max Ferraiuolo

Da sinistra: Max Ferraiuolo, Giulio Grosjacques e Mattia Alliod

Da sinistra: Max Ferraiuolo, Giulio Grosjacques e Mattia Alliod

Pallacanestro Varese e Valle d’Aosta: la partnership che porta la Openjobmetis a Gressoney ormai dal 2019 continua. Quarta volta che la Sport Haus è tornata a essere calcata dai colori biancorossi, grazie alla partnership siglata con la Regione. Novità annunciata: la sopramaglia della squadra porterà raffigurato il marchio della Regione Valle d’Aosta.

«Per noi è un piacere e un orgoglio poter ospitare una squadra importante come la Pallacanestro Varese alla Sport Haus, una struttura che è un fiore all’occhiello per noi - le parole di Mattia Alliod, sindaco di Gressoney - Con Varese è un rapporto che dura ormai dal 2019. È un rapporto in cui il Comune crede insieme all’amministrazione regionale e che ci dà un alto livello visivo e promozionale. Siamo contenti anche che quest’anno la squadra sia qua a settembre, così da allungare la stagione estiva».

In rappresentanza della Regione Valle d’Aosta presente Giulio Grosjacques, assessore allo Sport e al Turismo: «Nel 2023 la regione ha acquisito il titolo di regione europea dello sport, a dimostrazione che è un’attività su cui puntiamo molto per il lancio delle nostre località come sede di ritiro delle società sportive. Gressoney è una delle località di punta dell’offerta turistica regionale, anche dal punto di vista sportivo in quanto terra di grandi atleti dello sci. Questa partnership è motivo di soddisfazione: ricordo la Grande Ignis e i suoi successi. E dall’anno prossimo punteremo a far diventare la partnership pluriennale».

Per Pallacanestro Varese ha preso parola il team manager Max Ferraiuolo: «È il quarto anno che veniamo a Gressoney, qui si lavora benissimo, ci sono le strutture e sono adatte alle esigenze di una squadra professionista come la nostra: sala pesi, piscina, campi, si arriva qui e si ha tutto pronto per lavorare. Aggiungiamo la vicinanza con Varese che agevola i nostri tifosi. Quest’anno siamo qui in un momento molto particolare: le partite importanti di solito si giocano a fine anno, ma noi abbiamo settimana prossima in Turchia un appuntamento importante, il nostro ad Luis Scola puntava da un paio d’anni al ritorno in Europa. Se ci sarà la possibilità di prolungare la partnership noi saremo i primi a collaborare nel cercare di fare insieme le cose».

«Abbiamo già avuto un ritorno di persone - ha aggiunto il sindaco Alliod - che hanno scoperto il territorio e la comunità grazie alla pallacanestro, e dobbiamo puntare su questo. La settimana in cui c’è la squadra è importante, ma una promozione mirata va verso l’immagine della nostra regione».

«Qui ora abbiamo due prodotti di alto livello: Gressoney e Pallacanestro Varese» ha concluso l’assessore Grosjacques.

Lorenzo D'Angelo


Vuoi rimanere informato sulla Pallacanestro Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo PALLACANESTRO VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PALLACANESTRO VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore