Calcio - 12 luglio 2023, 09:00

I Boys lilla contro Montanari: «A Legnano non vi vogliamo»

Chiaro il messaggio da parte della Curva Nord sui muri dello stadio “Giovanni Mari”. Una frattura evidente tra il tifo organizzato e la proprietà. Un rapporto ai minimi termini con la società che sta programmando la prossima stagione nel contesto di un ambiente “caldo” e ostile

I Boys lilla contro Montanari: «A Legnano non vi vogliamo»

E' una frattura insanabile quella tra il tifo organizzato di Legnano e la proprietà di Montanari. In questi giorni sui muri dello stadio "Mari" sono apparsi chiari messaggi alla società lilla.

Benzina sul fuoco. È bastato quindi un comunicato stampa da parte dell'AC Legnano sul prossimo mister e direttore sportivo per alzare ulteriormente il muro e acuire le distanze tra tifosi e proprietà.

I Boys lilla avvisano chiaramente: «Se non è chiaro ve lo ribadiamo.. a Legnano non vi vogliamo!».

Un rapporto, dunque, arrivato ai minimi termini con la proprietà che sta programmando la prossima stagione nel contesto di un ambiente “caldo” e ostile.

Niccolò Crespi


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

SU