/ Attualità

Attualità | 23 giugno 2023, 21:11

«Nove giorni fa ho visto una bimba a Busto Arsizio, la chiamavano Kata»

Una testimonianza raccolta da Mattino Cinque News è di un uomo che si trovava all'Agenzia delle Entrate: sottolineata la vicinanza a Malpensa

«Nove giorni fa ho visto una bimba a Busto Arsizio, la chiamavano Kata»

«Mercoledì 14 giugno, ero in sala d'attesa all'Agenzia delle Entrate di Busto Arsizio e ho visto una ragazza sudamericana, con una bimba che giocava ai suoi piedi. La piccola aveva 4-6 anni». Così racconta un uomo a Mattino Cinque News e poi fornisce il particolare: «Una signora le ha chiesto come si chiamava, lei non ha risposto ma l'ha fatto la ragazza, dicendo che si chiamava Kata».

Il signore ha descritto anche la bimba, con il caschetto di colore castano scuro. L'Agenzia delle Entrate si trova in via Fratelli d'Italia, davanti al municipio di Busto. Ma subito alla tv ha fatto pensare una vicinanza significativa: quella con l'aeroporto di Malpensa.  

La piccola, di cinque anni, è scomparsa il 10 giugno da quel luogo indefinibile che era ormai l'hotel Astor di Firenze.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore