/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 22 giugno 2023, 13:57

Incontri con autori, workshop, concorso. Nasce BAlloon, il festival del fumetto di Busto

Dallo spunto di una giovane illustratrice nasce una nuova rassegna promossa dalla città di Busto, in programma il 7 e l’8 ottobre. Nell’ambito del festival anche il comics contest indetto da A&A Studio Legale

Incontri con autori, workshop, concorso. Nasce BAlloon, il festival del fumetto di Busto

A Busto Arsizio nasce un nuovo festival dedicato al fumetto. Si chiama BAlloon, in riferimento alla nuvoletta che contiene le battute dei personaggi, ed è in programma il 7 e l’8 ottobre 2023.
Tra la biblioteca e le sale gemelle del Museo del Tessile si terranno incontri con autori e disegnatori e laboratori. Non mancheranno i cosplayer, anche se la rassegna si propone di puntare molto sui “contenuti”, con un approccio letterario. Spazio anche alle premiazioni del concorso promosso per l’occasione da A&A Studio Legale.

Lo spunto di una giovane illustratrice

L’iniziativa nasce dall’incontro con la giovane illustratrice bustese Giulia Rinaldo, che prima dell’emergenza sanitaria aveva contattato la vicesindaco e assessore alla Cultura Manuela Maffioli.

«La genesi è stata lunga per via della pandemia e perché sono stati necessari degli approfondimenti, con un grande lavoro e dei grande professionisti – spiega Maffioli –. Questa sarà l’edizione zero, un esperimento per vedere la risposta della città e non solo».
Il festival si avvale dell’impegno dello Studio Creative Comics di Daniele Statella, della biblioteca e delle librerie cittadine, in particolare Fumettolandia e La Gilda.

La locandina ufficiale è stata realizzata dalla stessa Giulia Rinaldo, illustratrice e grafica 24enne. Dopo il diploma al liceo artistico Candiani di Busto, ha frequentato la Scuola del Fumetto di Milano e attualmente studia Design della comunicazione al Politecnico. Ha lavorato per Disney, Marvel e Ferrero.

Rinaldo anticipa che il programma prevede una mostra su Eva Kant, a sessant’anni dalla sua prima apparizione nella serie Diabolik, workshop per disegnare i personaggi Disney, una parte dedicata al manga e al fumetto di supereroistica americano, con diversi incontri con gli autori. Già confermata la presenza di Maurizio Colombo, sceneggiatore della Sergio Bonelli Editore.

Il comics contest

Nell’ambito di Ballon, il dipartimento cultura di A&A Studio Legale ha indetto un comics contest sul tema “La generazione del futuro tra sogno e realtà: ultima generazione o ‘generazione 0’?”.
Come spiega l’avvocato Angela Berinati, il concorso è aperto a tutti secondo diverse categorie: junior (fino ai 17 anni), esordienti (dai 18 anni in su) e professionisti (riservata a chi vanta almeno due pubblicazioni a livello nazionale o internazionale distribuite da editori in edicole o librerie).

A essere premiati il primo giorno del festival con un riconoscimento in denaro saranno i primi classificati di ciascuna categoria. Le opere saranno valutate da una giuria composta dai disegnatori professionisti Anna Lazzarini, presidente, e Oskar (Oscar Scalco), da Giorgio Albè, Angela Berinati e Chiara Greco dello studio A&A e dall’assessore Maffioli.
La pagina di iscrizione al bando sarà online dalle 12 di domani, venerdì 23 giugno (all’indirizzo www.albeeassociati.it/contest/) e si potrà partecipare fino al 18 settembre.

Riccardo Canetta

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore