/ Varese

Varese | 20 giugno 2023, 16:33

Fontana e dintorni, il salotto "appiccicaticcio" della città di Varese

Ci sono cose che non cambiano, nemmeno se volti la testa dall'altra parte: una di queste è la sporcizia dei sedili in pietra di piazza Monte Grappa e di tutta la pavimentazione intorno. E con l'arrivo dell'estate la situazione ogni volta peggiora. C'è chi sporca, purtroppo, ma non è che si pulisce anche poco o male o troppo tardi?

Ecco come si presentava ieri pomeriggio la parte di piazza Monte Grappa a Varese vicino alla fontana

Ecco come si presentava ieri pomeriggio la parte di piazza Monte Grappa a Varese vicino alla fontana

Piazza Monte Grappa, il salotto “appiccicaticcio” della città di Varese.

Ci sono cose che non cambiano, purtroppo. L’oblio è una pia illusione dello scorrere dei giorni e di una quotidianità che rende necessariamente un po’ ciechi anche sulla propria “casa”, perché le cose da fare e da vedere sono tante, anzi troppe. E allora si lascia perdere: l’attenzione corre ad altro.

I conti, però, tornano sempre, l’appuntamento è solo rimandato. Capita che in un giorno di ferie uno prenda sua moglie, il suo bambino e decida di farsi un giro in centro, di comprarsi un gelato e di ambire a sedersi di fronte alla fontana della piazza principale della propria città. 

E capita di non poterlo fare. O meglio: di avere imbarazzo nel farlo.

Fateci caso: sui “sedili” in pietra di piazza Monte Grappa non ci si siede quasi nessuno. Perché sono sporchi, macchiati, segnati dagli effetti della movida che non vengono ristorati. 

E non è colpa della movida: è colpa di chi sporca ma anche di chi pulisce male o troppo poco spesso.

Guardi per terra e a quel punto ti viene proprio da piangere: il pavimento è nero, sporco, pieno di macchie, appiccicaticcio di liquidi caduti (cocktail, gelati, chissà che altro…) e mai lavati o lavati male o lavati troppo tardi. 

La foto di questo articolo dice tutto.

Idropulitrice, dove sei? Di sicuro non in via del Cairo, che avanti così rischia di fare la stessa fine…

Saluti dal salotto "appiccicaticcio" di Varese. "Varese pulita"? Alla Sangalli l'ardua risposta...

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore