/ Territorio

Territorio | 10 giugno 2023, 18:51

Mercatino estivo a Cassano Magnago: appuntamento in viale Rimembranze domani, 11 giugno

Stand degli hobbisti, esercitazioni di protezione civile, gastronomia, gonfiabile per bambini e… possibilità di contribuire a buone cause, dagli amici a quattro zampe all'Emilia Romagna

Successo per il mercatino di primavera (nella foto) ora si replica con quello estivo

Successo per il mercatino di primavera (nella foto) ora si replica con quello estivo

Dopo i mercatini di primavera, tocca a quelli estivi: domani, 11 giugno, dalle 9.30 alle 20, viale Rimembranze, a Cassano Magnago, tornerà ad animarsi e ad accogliere visitatori fra stand, gastronomia ed esercitazioni (locandina in fondo). A guidare la pattuglia degli organizzatori, di nuovo l’associazione Scondinzoland, affiancata da Associazione Carabinieri, Alpini, Protezione civile , Unci - Unione nazionale Cavalieri d’Italia, Sevizio cani guida Lions, Cms, con il patrocinio del Comune.

«Con noi – spiega Giuseppe Di Natale, presidente di Scodinzoland – ci saranno diversi gruppi di Protezione Civile a partire, ovviamente, da quello di Cassano Magnago. Avremo come ospite Croce Rossa Italiana. Ci saranno gazebo, gonfiabile e proposte per i più piccoli». Il programma prevede esercitazioni di protezione civile distribuite nel corso della giornata e, alle 16, premiazioni ai gruppi (ci saranno quelli di Busto Arsizio, Cairate, Cavaria, Gallarate, Gorla Minore e Maggiore, Jerago e Olgiate Olona).

Immancabili gli stand degli hobbisti sotto gli alberi del viale più amato dai cassanesi. Lì sarà presente anche il Servizio Cani Guida dei Lions, con un istruttore e un amico a quattro zampe, a disposizione per raccontare come avviene l’addestramento. Parte del ricavato della manifestazione andrà all’Emilia Romagna, come noto colpita da piogge e inondazioni senza precedenti. Allo stand DeliBau si raccoglierà cibo per i cani meno fortunati.

«Faremo festa e daremo visibilità a delle buone cause – conclude Di Natale – ma non dimenticheremo vicende tragiche che colpiscono le coscienze. Da un’idea degli hobbisti: ci saranno fiocchi rossi con nastro nero per ricordare Giulia Tramontano e il suo Thomas».

Stefano Tosi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore