/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 09 giugno 2023, 14:56

"L'inchiostro non sporca" il romanzo d'esordio del giornalista Marco Linari

La trama si sviluppa in una libreria. Presentazione martedì 13 giugno alle ore 20.45 nel parco Comerio di Busto Arsizio

"L'inchiostro non sporca" il romanzo d'esordio del giornalista Marco Linari

"L'inchiostro non sporca" è il romanzo d'esordio di Marco Linari, che verrà presentato a Busto Arsizio martedì 13 giugno.

Una libreria al centro della storia, con il variegato universo di personaggi che gravitano fra i suoi scaffali, racconta. Ma anche un’elezione comunale che incombe e si consuma fra riti, cattiverie, ingordigia e colpi di scena, sconvolgendo la vita di coloro che si fanno attrarre dai miraggi della politica, proprio a partire dalla libraia protagonista del racconto. Sono i condimenti alla base di una narrazione colorita e inaspettata, con venature divertenti e spesso spietate, ambientata nella provincia laboriosa e molto pettegola, dedita a sputare veleno su tutto e a fare prepotenza contro i sogni di chi vorrebbe elevarsi dalla miseria generale. Il libro dello scrittore e giornalista - per 25 anni alla Prealpina - è stato edito dallo storico marchio varesino Macchione.

Si tratta di un libro che, spiega, «presenta una storia di assoluta invenzione eppure molto realistica, nella quale ho messo assieme alcune caratteristiche dei mondi che ho frequentato con assiduità per passione o per professione, vale a dire l’ambito delle librerie e della cultura in genere, quello della politica e quello del giornalismo, senza dimenticare alcuni tratti della mia Busto Arsizio, con il suo stile a volte appassionato e tante altre volte assolutamente provinciale. Ne è uscita una vicenda che ho provato a far correre ad alto ritmo e che possiede una morale che fa da sfondo all’intera narrazione: ovvero che leggere e imparare restano lo strumento essenziale per sconfiggere le brutture di una società spesso egoista, che con le proprie mediocrità rischia di contagiare ogni cosa».

“L’inchiostro non sporca” verrà presentato in un evento a ingresso libero, organizzato per martedì 13 giugno, alle ore 20.45, nel contesto del parco Comerio di Busto Arsizio, all’angolo fra via Magenta e via General Espinasse.

Il patto con il progetto SBAPP

Questa iniziativa letteraria accompagna la recente nascita del progetto SBAPP, ovvero un’applicazione per telefoni cellulari inventata dalla libraia bustese Francesca Boragno con l’ambizione di costruire una mappa aggiornata dei luoghi della lettura e della cultura, con tutti gli appuntamenti, gli incontri, i corsi e le altre attività che si propongono di avvicinare sempre più persone all’universo dei libri. Romanzo e app seguono strade indipendenti, ma fondano sugli stessi valori, stringendo un patto che possa portare a promuoversi reciprocamente. Non a caso la storia inventata da Marco Linari si sviluppa fra i profumi di un negozio di libri, prendendo ispirazione dalla passione e dalla dedizione di chi, in ogni libreria o biblioteca d’Italia, spende le proprie energie per difendere il valore della bellezza.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore