/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 07 giugno 2023, 18:25

La polizia locale di Busto a supporto della Procura

Il protocollo permetterà di costituire nella sezione di polizia giudiziaria un’aliquota composta da operatori di polizia locale dipendenti degli enti locali: tratteranno fascicoli su ambiente, edilizia, polizia stradale, tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro

La polizia locale di Busto a supporto della Procura

Su proposta dell’assessore Loschiavo, la giunta di Busto ha approvato un protocollo d’intesa che sarà sottoscritto dal Prefetto di Varese, dal Procuratore della Repubblica presso il Tribunale ordinario in Busto Arsizio, dai Sindaci dei comuni di Busto Arsizio, Gallarate, Legnano ed Olgiate Olona. Il protocollo permetterà di costituire presso la sezione di polizia giudiziaria della Procura della Repubblica di Busto Arsizio, un’aliquota composta da operatori di polizia locale dipendenti degli enti locali, alla quale demandare, in via prioritaria, la trattazione di fascicoli afferenti alle materie di competenza della polizia locale (ambiente, edilizia,  polizia stradale, tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro).

In virtù di tale cooperazione, prodromica ad un’azione sinergica protesa oltre i confini dei singoli enti locali, sarà possibile contrastare le fattispecie illecite afferenti alle materie indicate con maggiore efficacia, innalzando i livelli di sicurezza delle comunità.

Il Comune di Busto Arsizio individuerà un operatore in forza al corpo della polizia locale, il quale sarà distaccato in Procura per due giorni a settimana nell’ambito dell’ordinario orario di servizio.

C. S

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore