/ Politica

Politica | 06 giugno 2023, 10:06

Linea ferroviaria Luino-Milano. Pellicini (Fdi): «Basta treni vecchi e fatiscenti»

Il deputato luinese ed ex sindaco della città affacciata sul lago Maggiore si rivolgerà alla Regione: «I bagni sono inguardabili, d'inverno fa un caldo terribile e in questa stagione l'impianto di aria condizionata è molto rumoroso e fastidioso. Questa linea deve avere un trattamento dignitoso»

Andrea Pellicini

Andrea Pellicini

Non le manda a dire Andrea Pellicini, deputato di Fratelli d'Italia ed ex sindaco di Luino sulle condizioni del treno della linea ferroviaria Luino-Milano, molto utilizzata da pendolari e studenti. 

Pellicini affida ad una nota la sua posizione di denuncia delle condizioni dei convogli e chiedere a Regione Lombardia di intervenire. 

«Sulla linea Luino-Milano, dopo un periodo in cui la linea medesima era stata dotata di un treno moderno (in partenza da Luino alle ore 7.20), si è tornati ad utilizzare sulla medesima tratta il treno vecchio e fatiscente che era stato sostituito.
Detto treno è altresì in partenza da Luino alle 6,19 e viene ancora utilizzato per la tratta Milano-Luino delle ore 18.00».

«Ritengo che questo mezzo rotabile non abbia le condizioni decorose per essere posto ancora in circolazione sulle linee ferroviarie di una regione come la Lombardia - prosegue Pellicini - i bagni sono inguardabili; di inverno fa un caldo terribile e in questa stagione è presente un impianto di aria condizionata molto rumoroso e fastidioso. Ciò premesso, oggi stesso chiederò l’intervento dell’assessore regionale ai Trasporti Franco Lucente affinché gli utenti di questa linea abbiano finalmente un trattamento dignitoso». 

Redazione


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore