/ Cultura

Cultura | 06 giugno 2023, 16:24

“Gods” al Santuccio: fusione teatrale di danza, musica, canto e poesia

Sabato 10 giugno, alle ore 21, lo spettacolo diretto da Ann Veronica Turnbull. Una fusione teatrale di diverse forme d'arte, tra cui la danza, la musica, il canto e la poesia

“Gods” al Santuccio: fusione teatrale di danza, musica, canto e poesia

Sabato 10 giugno alle ore 21.00 al Teatro Santuccio di Varese avrà luogo “GODS - riti e simboli nel sacro e profano”, diretto da Ann Veronica Turnbull. Una fusione teatrale di diverse forme d'arte, tra cui la danza, la musica, il canto e la poesia.

“Sembra che l'Uomo abbia sempre cercato qualcosa al di fuori (o al di sopra) di sé nel tentativo di dare significato alla propria esistenza. Ovunque ha usato riti e simboli per esprimere questa incessante ricerca di un mondo spirituale, scoprendo che coincide con quello naturale. Una intuizione profonda che da sempre ispira i capolavori dell'Arte nei secoli, nelle varie forme espressive” spiega la Turnbull.

“Ho subito colto il valore del progetto di Ann Veronica Turnbull e ho desiderato farne un omaggio all’artista Gianluigi Giudici, anche in chiave di scambio culturale sul territorio insubre, creando il collegamento con la Fondazione Renato e Gianluigi Giudici di Lugano. Una vita dedicata interamente alla riflessione etica quella di Giudici”, aggiunge Zdravko Petkovic, fondatore di Nexxo Cross Platform S.r.l.

Attraverso riti e simboli legati alla spiritualità, che si ritrovano anche nell’arte di Giudici, lo spettacolo GODS introduce una riflessione sul sacro e profano attraverso vari linguaggi espressivi.

Gli artisti sul palcoscenico per GODS sono “Moving Images”, gruppo di Danza Contemporanea di Varese con la giovanissima varesina Gaia Triacca, attualmente danzatrice presso una compagnia internazionale di Torino, che produce una trentina di spettacoli all’anno; Antonio Testa musicista e produttore noto a livello internazionale, percussionista, docente di propedeutica musicale e musicoterapeuta;  Riccardo Guidotti, classe 1995, cantante gospel e soul, varesino autore di progetti musicali a livello nazionale; Eugenia Marcolli, di professione lighting designer, attrice presso la Compagna di Fiori Blu Elettrico; Sara Pennacchio poetessa e direttrice artistica dell’associazione Estro-Versi. Introdurrà l’evento Carla Tocchetti, curatrice di eventi culturali.

Ann Veronica Turnbull, inglese di origine, vive a Varese. Sin da bambina affascinata dalla danza, completa la sua formazione in Danza Contemporanea, Improvvisazione e Teatrodanza a Londra (UK), Milano e Lugano (CH).

Negli anni ‘90 fonda il gruppo sperimentale di danza “Moving Images” costituito da donne, dando vita a spettacoli di successo: con la scultrice Raphael De Vittori Reizel “Le Donne nella Bibbia” e “Arianna”, e “I Segni” dedicato ai luoghi dimenticati di Varese e realizzato al Sacro Monte.

E’ autrice (con Mario Pasi) del compendio “Dance in the Twentieth Century” di Jaca Books (1992,1998) e di contributi in antologie anche in lingua inglese.

Nell’ottobre 2002 fonda a Varese “Space”, studio di Danza e Pilates, di cui è docente. Tra gli spettacoli benefici: “E vissero Felici e Contenti?” per un gruppo di supporto alle Donne, “Un Re in Ascolto” per Frame, Mumbai (India), “Teddy Bear Teddy Bear” per PAMO (Zambia), e “H2O” per UNICEF.

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore