/ Varese

Varese | 23 maggio 2023, 11:38

FOTO&VIDEO. I Giardini Estensi si colorano di giallo: centinaia di bambini a scuola di educazione alimentare

Una bellissima mattinata nel parco del Comune a Varese per l'evento finale del progetto di sensibilizzazione alimentare rivolte alle scuole della provincia. Il presidente Fiori: «Una soddisfazione insegnare buone e sane abitudini alle nuove generazioni»

FOTO&VIDEO. I Giardini Estensi si colorano di giallo: centinaia di bambini a scuola di educazione alimentare

Un fiume giallo ha attraversato questa mattina i Giardini Estensi. Erano i cappellini dei tantissimi alunni delle scuole che hanno partecipato al progetto didattico organizzato da Coldiretti Varese per promuovere lo sviluppo sostenibile e l'educazione alimentare.

Un invito rivolto da Coldiretti alle scuole della provincia di Varese e che ha avuto un riscontro davvero oltre ogni aspettativa, con migliaia di allievi coinvolti. Molti di loro oggi si sono ritrovati ai Giardini, partecipando a giochi, laboratori didattici dedicati al cibo e alle arti e ai mestieri e alla merenda di Campagna Amica offerta da Coldiretti.

L'appuntamento di oggi ai Giardini è stato il punto di arrivo di un’iniziativa sviluppatasi attraverso percorsi formativi, video e supporti didattici dedicati agli studenti: con essa l’organizzazione agricola, anche in accordo con diversi enti territoriali e l’amministrazione comunale di Varese, ha inteso promuovere la conoscenza e l’approfondimento in materia di sviluppo sostenibile e di educazione alimentare.

«E' una grossa soddisfazione vedere tanti bambini qui per la giornata conclusiva dei corsi di educazione alimentare organizzati nelle scuole della provincia - ha spiegato il presidente di Coldiretti Fernando Fiori - Sono entusiasti e molto ricettivi: speriamo che accompagnino i genitori a fare la spesa mettendo in pratica i concetti di sensibilizzazione alimentari cha hanno potuto vedere di persona oggi e durante le iniziative del corso».

«Benvenuti bambini, ricordatevi sempre che l'ambiente è importante e di mangiare sempre i prodotti della nostra terra» ha detto il sindaco Davide Galimberti, sceso ai Giardini insieme al vicesindaco Ivana Perusin, all'assessore Rossella Dimaggio e al consigliere Matteo Capriolo, che ha la delega per le politiche e i servizi ai giovani. La mattinata si è conclusa con gli alunni davanti alla fontana e il rito del lancio dei cappellini gialli di Coldiretti.

 

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore