/ Sport

Sport | 20 maggio 2023, 09:01

Massimo Moratti a Somma Lombardo per inaugurare la targa dedicata al padre Angelo

L'ex presidente dell'Inter, accompagnato dalla sorella Bedi e dalla moglie Milly, con il sindaco Bellaria ha scoperto l'effigie che ricorda Angelo Moratti, nato nel 1909 nella città sommese dove ha anche vissuto: «Uomo tenace, dotato di passione e grande imprenditore»

Massimo Moratti con il sindaco di Somma Stefano Bellaria scoprono la targa dedicata ad Angelo Moratti (foto dalla pagina Facebook del Comune)

Massimo Moratti con il sindaco di Somma Stefano Bellaria scoprono la targa dedicata ad Angelo Moratti (foto dalla pagina Facebook del Comune)

Una targa ricorderà per sempre lo stretto legame tra Angelo Moratti e la città di Somma Lombardo, dove il presidente della Grande Inter nacque nel 1909 e dove venerdì sera sono giunti Massimo Moratti, anch'egli ex presidente dell'Inter, accompagnato dalla sorella Bedi e dalla moglie Milly.

Ad accoglierli tantissimi cittadini, tanti interisti e il sindaco Stefano Bellaria con la fascia tricolore. 

Il primo cittadino e la famiglia Moratti hanno scoperto la targa dedicata ad Angelo Moratti a suggellare il legame con Somma Lombardo, tanto che l'Inter Club di Somma ha donato ai Moratti un lavoro di ricerca storica tramite archivi comunali e parrocchiali per documentare la nascita e la permanenza a Somma Lombardo di Angelo Moratti.

La cerimonia si è poi svolta anche in sala consiliare. 

«Un momento di grande ricordo questa sera - il commento sui social del sindaco Bellaria - Angelo Moratti è stato uomo tenace, dotato di passione e grande imprenditore». 

M. Fon.


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore