/ Territorio

Territorio | 24 aprile 2023, 15:01

Cassano Magnago: XXV Aprile e oltre, fra Resistenza, biciclette e lavoro

Alla celebrazione ufficiale si aggiungono due iniziative: la mostra “La bicicletta nella Resistenza”, fino al 26 aprile, e l’evento “Lavoro e Resistenza”, con Amicorum e Istituto comprensivo Cassano II (tempi per la prenotazione agli sgoccioli)

Il monumento di piazza XXV Aprile

Il monumento di piazza XXV Aprile

Programma più ricco del solito per il XXV Aprile, a Cassano Magnago, anche grazie al le collaborazioni tra Comune, associazioni e scuole.

La celebrazione ufficiale prevede, alle 10, il ritrovo al Sacrario del cimitero. Alle 10.15 partirà il corteo, che si dispiegherà su viale Rimembranze, via Mazzini e via San Giulio, fino al monumento ai caduti, poi percorrerà via Da Giussano, piazzale Mazzucchelli, via Moro e via Buozzi. Arrivo in piazza XXV Aprile. Alle 10.45, sotto i portici dei civici 10 e 11: saluto di Anpi – Associazione nazionale partigiani d’Italia, discorso del Ccr – Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze, seguito da alcune riflessioni dei più giovani, e intervento del sindaco, Pietro Ottaviani. Partecipa alla manifestazione il “Corpo musicale cassanese”.

La celebrazione della Liberazione si lega quest’anno, nel caso di Cassano, all’imminente arrivo in città (20 maggio) del Giro d’Italia, con inevitabili rievocazioni dell’intreccio storico tra ciclismo, nelle sue varie declinazioni, e Resistenza. Dopo il monologo “Gino Bartali – Eroe silenzioso”, portato sul palco dell’Auditorio dall’attrice Federica Molteni e apprezzato da un pubblico partecipe, si continua a parlare di pedali, gambe e polmoni con la mostra “La bicicletta nella Resistenza”. Esposizione inaugurata il 22 aprile e visitabile, nella ex chiesa di San Giulio, fino al 26. Organizzazione della scuola Maino con Anpi, associazione culturale “Stella alpina” e “Casa della Resistenza”. Aperture: 10.30 – 12 e 15.30 – 19.

Si terrà, infine, lunedì 1 Maggio la cena/evento “Lavoro e Resistenza – Il Primo Maggio e la Resistenza nelle parole dei ragazzi”. Inizio alle 19.30, nella sede Amicorum (che organizza insieme ad Anpi e I.C. Cassano II, con il patrocinio del Comune). La cena comprende pizza, dolce, bibita e caffè. Prenotazioni entro domani, 25 aprile, ai numeri 377.5447505 e 347.5132851.

Stefano Tosi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore