/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 18 aprile 2023, 15:10

Tiro a segno, record italiano per il bustocco Riccardo Armiraglio

Dopo l'ottima prestazione dello scorso fine settimana a Novi Ligure, a breve l'atleta della nazionale parteciperà alle selezioni per i mondiali a Bologna

Tiro a segno, record italiano per il bustocco Riccardo Armiraglio

Riccardo Armiraglio, bustocco classe '97, durante la terza gara federale dell’anno a Novi Ligure ha stabilito il nuovo record nazionale di tiro a segno con un punteggio di 5.92 (carabina libera 3 posizioni, disciplina olimpica). Il record è stato ottenuto con una carabina speciale: la calciatura è infatti progettata e brevettata da lui.

Il giovane della nazionale ha anche fondato a Busto una scuola di questa disciplina, la Shooting Academy, dove insegna insieme a Sabrina Maniscalco.
Quest'ultima spiega che Armiraglio «pratica tiro a segno da quando aveva 14 anni; a lui lo sport ha dato tanto e voleva restituire al mondo questa cosa».

Settimana prossima, il giovane bustocco sarà impegnato nelle selezioni italiane di tiro a segno a Bologna e sicuramente il risultato dello scorso weekend è una spinta in più: «Fare un record la settimana prima fa bene al cuore», sottolinea Maniscalco.

Ma gli appuntamenti importanti per Riccardo non finiscono qua: dall’8 al 15 maggio sarà infatti a Baku per una tappa della Coppa del Mondo.

Michela Scandroglio

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore