/ Territorio

Territorio | 05 aprile 2023, 15:50

Un fiume di gratitudine per il dottor Mario Lodoletti: «Marnate ha amato e ama il suo Farmacista e assessore»

La famiglia: «Grazie al professor Passamonti per le sue cure». La dedizione alla comunità, la passione per la musica, il coro Esperanto, lo sport. Il cordoglio del sindaco

Un fiume di gratitudine per il dottor Mario Lodoletti: «Marnate ha amato e ama il suo Farmacista e assessore»

In tanti stanno manifestando tutto il loro affetto alla famiglia del dottor Mario Lodoletti, scomparso oggi a 75 anni. LEGGI QUI

Un omaggio che unisce Marnate e arriva anche da fuori paese: ad esempio, con gli amici del coro Esperanto, dal farmacista grande appassionato di musica fondato a Cassano Magnago.

Il dottor Lodoletti, per tanti anni anche assessore con la delega di quella cultura che amava e diffondeva, sta ricevendo davvero l'affetto di molti, che si recano nell'abitazione di via Legnano 30, a fianco della farmacia, a salutarlo e abbracciare la moglie Paola, il figlio Alberto, la nuora Emilia e la piccola Elisa. La famiglia amatissima, luce negli anni più difficili della lunga malattia. La gratitudine va in particolare - sottolinea Alberto - al professor Passamonti dell'Ematologia di Varese per le cure e l'attenzione.

Il dottor Lodoletti era sempre stato immerso nella bellezza della musica. Lo stesso Alberto si avvicinò giovanissimo al pianoforte seguendo le orme della nonna paterna Nelly Schröder, pianista parigina. «La sua era una cultura a 360 gradi - osserva il figlio - Era appassionato anche di storia». Poi lo sport, il ciclismo che l'aveva visto prodigarsi nell'organizzazione di gare dilettantistiche. Come gli piaceva moltissimo seguire la Formula 1.

In Comune

Così lo ricorda anche il sindaco Elisabetta Galli: «Era per me un vicino di casa caro e gentile. Riservato ma presente per la comunità. Musicista intenditore, lo ricordo direttore del suo coro Esperanto con il quale avevamo collaborato molti anni fa molto simpaticamente. Il figlio Alberto è un caro amico e con la sua giovane famiglia molto partecipe alla vita cittadina. Porgo alla moglie del caro Mario, ad Alberto ed alla sua famiglia le mie più sentite condoglianze anche a nome della cittadinanza che ha amato, ed ama, il suo Farmacista ed a nome dell’amministrazione comunale. Anche i dipendenti comunali che lo ricordano come assessore, si stringono in un corale abbraccio alla famiglia».

Così al Comando della polizia locale, sottolinea Rossano Belloni: «Una brava persona, uomo di grande cultura e un vero signore. Anche i miei collaboratori sono rimasti colpiti quando hanno appreso la notizia».

L'ultimo saluto

Venerdì 7 alle 10 in Sant'Ilario l'ultimo saluto al dottor Lodoletti, preceduto dal rosario alle 9.45.

Ma. Lu.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore