/ Territorio

Territorio | 03 aprile 2023, 10:51

Non c'è due senza tre: il benvenuto ai nuovi nati dell’Amministrazione comunale di Castellanza

L’iniziativa è promossa dall’Assessorato alle Politiche Sociali e alla Gentilezza. Sabato scorso giovani mamme e papà orgogliosi insieme ai bimbi hanno affollato la Sala delle Colonne del Palazzo Comunale in un clima familiare e di serenità

Non c'è due senza tre: il benvenuto ai nuovi nati dell’Amministrazione comunale di Castellanza

Si è svolto sabato 1 aprile l’ultimo dei tre appuntamenti di benvenuto dedicati ai piccoli castellanzesi, nati nel 2022. L’iniziativa è promossa dall’Assessorato alle Politiche Sociali e alla Gentilezza del Comune di Castellanza.

Il “Benvenuto ai nuovi nati”, è un progetto nato con l’intento di diffondere sul territorio pratiche di Gentilezza e Accoglienza, attraverso la collaborazione dell’Amministrazione Comunale con le associazioni e le realtà cittadine che si occupano dei servizi ai bambini da 0 a 3 anni.

Nella mattinata di sabato giovani mamme e papà orgogliosi insieme ai bimbi più grandicelli hanno affollato la Sala delle Colonne del Palazzo Comunale in un clima familiare e di serenità. A questa terza tranche, che comprendeva i nati da settembre a dicembre 2022 hanno partecipato una quindicina di famiglie, portando così a circa 60 le famiglie complessivamente aderenti, nel corso dell’intero anno.

Presente all’incontro anche Valentina Bottini, coordinatrice degli asili nido del territorio, che attraverso chiarimenti e informazioni dettagliate sulle diverse proposte educative, ha fornito alle famiglie la possibilità di conoscere più da vicino le realtà in cui i bambini potranno essere inseriti.

«Siamo molto soddisfatti del grande apprezzamento che ha riscosso la nostra iniziativa – ha commentato l’Assessore alle Politiche Sociali e alla Gentilezza Cristina Borroni – Con la ripresa degli appuntamenti, fermati negli anni precedenti a causa della pandemia, la partecipazione dei neogenitori e delle loro famiglie, è stata ancora più sentita e numerosa, segno che come Amministrazione, con la creazione di eventi di questo tipo, siamo stati in grado di intercettare un reale bisogno da parte dei cittadini di coesione e di vicinanza, anche solo per potersi scambiare idee e consigli».

Nel corso della cerimonia è stato offerto alle famiglie, come da tradizione, un pacco dono destinato ai piccoli cittadini castellanzesi, come benvenuto all’interno della comunità e con l’occasione del primo aprile, l’omaggio di un piccolo pesciolino amigurumi realizzato all’uncinetto.

Il kit, creato in collaborazione con Farmacia Comunale, Farmacia Morelli, Knit Cafè, e preparato a cura delle volontarie Bruna e Fabia vuole celebrare un momento di gioia e accoglienza per i nuovi arrivati e le loro famiglie , fornendo ai neo genitori gli strumenti necessari per affrontare al meglio quel periodo di grandi cambiamenti che segue l’arrivo di un bimbo.

Il pacco dono contiene delle scarpine colorate realizzate a mano con cura e attenzione dalle donne del Knit Cafè - Corte del Ciliegio, un documento educativo riguardante il corretto utilizzo del cellulare da parte dei più piccini e una tessera sconto del 10% sull’acquisto di alcuni beni presso le farmacie aderenti all’iniziativa. E’ stato inoltre distribuito un opuscolo contenente tutte le informazioni utili sui servizi presenti sul territorio, per la fascia di età da 0 a 3 anni.

«Il ringraziamento come Sindaco e come Amministrazione - ha concluso il Sindaco Mirella Cerini - va come sempre a tutte le persone e le realtà che collaborano insieme all’Amministrazione, con passione ed entusiasmo sempre crescente, contribuendo alla riuscita di questo evento che ha in sé anche un grande valore simbolico. Stringersi intorno ai nostri piccoli cittadini è come stringersi insieme intorno a quel domani che loro stessi rappresentano».

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore