/ Politica

Politica | 03 aprile 2023, 17:57

Clerici (Varese Ideale) su chiusura raccordo autostradale: «Nessuna tempistica certa, la città tenuta in ostaggio»

Chiusura prorogata al 30 aprile, il consigliere comunale di Varese Ideale contro la Giunta Galimberti: «Improvvisati e inadeguati, ora ci prendono anche in giro»

Clerici (Varese Ideale) su chiusura raccordo autostradale: «Nessuna tempistica certa, la  città tenuta in ostaggio»

«Fu il regalo di Natale della giunta Galimberti ai varesini e ora arriva anche la sorpresa nell’uovo di Pasqua. E la sorpresa non è tanto la proroga, quanto la sottintesa bugia e la presa in giro». Commenta così Stefano Clerici, consigliere comunale di Varese Ideale, l’annuncio del prolungamento della chiusura della via d’accesso e di uscita dalla città fino al 30 aprile.

«Non solo il Comune ha gettato intempestivamente nel caos la viabilità cittadina senza organizzare seriamente le alternative per i lavori in largo Flaiano. Non solo ha devastato le festività natalizie e il commercio a Varese. Non solo ha dimostrato di non saper programmare i lavori come un’amministrazione degna di tal nome dovrebbe fare. Ma - denuncia Clerici - ora arriva al punto di prendere per i fondelli i varesini e quanti provano temerariamente a raggiungere e soprattutto uscire dalla nostra città con un annuncio, commissionato ad Anas, che farebbe ridere se non ci fosse da piangere e da infuriarsi».

«Adesso basta, signori Galimberti e soci: Varese ne ha pieni - diciamo così - i ‘cantieri’, della vostra improvvisazione, della vostra incapacità e ora pure della vostra sfacciataggine. Non si può - aggiunge il Consigliere di centrodestra - tenere in ostaggio una città come Varese a tempo indeterminato, senza la capacità di darle alternative e la correttezza di garantirle trasparenza. Fuori la verità sui lavori di largo Flaiano e la chiusura del raccordo autostradale».

Redazione


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore