/ Cronaca

Cronaca | 28 marzo 2023, 13:32

Minaccia una donna puntandole una pistola alla testa: frontaliere arrestato

E' successo a Germignaga. Il giovane, insospettabile con un lavoro in Svizzera e che non aveva mai dato problemi al vicinato, si è scagliato contro la donna sostenendo di essere pedinato. La vittima è riuscita a scappare e ad allertare la polizia. Gli agenti hanno trovato due armi da fuoco detenute illegalmente

Minaccia una donna puntandole una pistola alla testa: frontaliere arrestato

La Polizia di Stato di Luino ha tratto in arresto un trentunenne italiano residente a Germignaga per avere detenuto illegalmente due pistole semiautomatiche e per avere recato minacce gravi ad una donna, utilizzando una delle due armi da fuoco.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Accedi

Non sei ancora abbonato? Clicca qui

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore