/ Eventi

Eventi | 04 marzo 2023, 17:06

L'8 marzo a Besozzo si festeggia a teatro, all'insegna della formazione e della prevenzione

L'amministrazione comunale, con le associazioni Andos e DonnaSicura, propone mercoledì al Teatro Duse lo spettacolo "Lei non sa chi sono io. Storie m'alate alla ricerca di sè" di Federica Sassaroli. Per tutte le donne in sala un omaggio floreale al quale seguirà un momento conviviale

L'8 marzo a Besozzo si festeggia a teatro, all'insegna della formazione e della prevenzione

Informazione e prevenzione accompagnano anche momenti di cultura e svago e possono fare da cornice importante ad una festa come quella dedicata alla donna, per trascorre l'8 marzo a teatro.

Questa la proposta dell’amministrazione comunale di Besozzo, che con le associazioni A.n.d.o.s. Varese sezione di Ispra e associazione DonnaSicura per divertirsi, riflettere e conoscere, invita tutte e tutti mercoledì 8 marzo alle 20.45 presso al teatro Duse di Besozzo.

In scena lo spettacolo “Lei non sa chi sono io. Storie m’alate alla ricerca di sé” di e con Federica Sassaroli.

«Una storia, irriverente e poetica, di un percorso di guarigione - commenta l’attrice e autrice Federica Sassaroli -  un viaggio divertente e toccante attraverso il variegato mondo della medicina. Un modo per comprendere che tutto quello che ci accade nella vita avviene per un motivo preciso. Forse. In un mix tra teatro d’attore e stand up comedy dove viene abbattuta la quarta parete e si viene a creare una forte empatia tra l'attrice, autrice e le spettatrici e gli spettatori, che si ritrovano a vivere insieme un’esperienza di autentica condivisione».

«Condivisione - prosegue l’assessore allo Sport e Benessere Francesca Pianese - che sarà ed è anche la parola chiave del rapporto tra le associazioni A.N.D.O.S. ODV Varese- sezione Ispra, Associazione Nazionale Donne Operate al Seno e DonnaSicura centro antiviolenza di Travedona Monate unite in questa serata e operative sul territorio di Besozzo c/o la Casa delle Persone in via Mazzini, 24,  Andos il mercoledì 9-12  tel. 3342551382 e DonnaSicura il terzo martedì di ogni mese 16.00-18.00 tel. 3401548441)».

«Questo spettacolo – sottolinea Cinzia Simonetta, vicepresidente dell’associazione A.n.d.o.s. Varese sezione di Ispra -  ha lo scopo di trasmettere l’ironia come supporto alla malattia o alla disperazione, per dare un po’ di forza alle donne che le nostre associazioni sono abituate ad accogliere : donne che da sole devono trovare la forza per rinascere».

«DonnaSicura – commenta Angelica De Mare volontaria accogliente e segretaria dell’associazione - accompagna le donne che subiscono violenza di genere in un percorso di uscita dalla situazione dolorosa di disagio. Con piacere partecipiamo all'evento apprezzando la sensibilità dell'associazione Andos nel condividere la serata. È utile operare in rete con altre realtà presenti sul territorio, anzi molte volte è proprio attraverso la rete che si risolvono problemi complicati e difficoltosi».

Sarà presente anche Alessandra Aries, consigliera comunale con delega alle Pari Opportunità che presenterà il progetto "Punti Viola", iniziativa di DonnexStrada rivolta dall'Amministrazione comunale ai Commercianti di Besozzo che hanno accolto con entusiasmo. Un omaggio floreale alle donne presenti in sala. A seguire momento conviviale.

Ingresso a offerta € 10 che sarà interamente devoluta per le attività proposte alle donne da A.N.D.O.S. VARESE sez. Ispra e DonnaSicura. Per info spettacolo www.federicasassaroli.com.

Per info ed eventuale prenotazione:  cell. 3342551382

 

M. Fon.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore