/ Altri sport

Altri sport | 03 marzo 2023, 17:17

Bentornata F1. Alonso e Aston Martin “on fire” nel primo giorno di libere in Bahrain

Primissima giornata del Mondiale 2023 con le prove libere sul circuito di Sakhir in Bahrain. Red Bull si conferma la squadra da battere, ma il miglior tempo è dello spagnolo due volte campione del Mondo sulla nuova (e competitiva) Aston Martin

Bentornata F1. Alonso e Aston Martin “on fire” nel primo giorno di libere in Bahrain

Welcome back F1! Bentornati a tutti! Primissima giornata del Mondiale 2023 con le prove libere sul circuito di Sakhir in Bahrain.

Mattinata con programmi differenti per le varie scuderie viste le temperature alte. Ferrari addirittura si è concentrata sul testare una nuova ala posteriore ad un solo supporto, subito accantonata per il troppo flettere. Red Bull e Aston Martin a confermare quanto di buono fatto nei test e grosse difficoltà per Mercedes.  

Pomeriggio molto più significativo, invece, con le scuderia che hanno provato il giro veloce in previsione delle qualifiche e il passo gara. 

Sugli scudi Red Bull, Aston Martin e Ferrari sia sul giro secco che sul passo gara; dai dati del pomeriggio, molto probabilmente, faranno una gara a parte e lotteranno per la vittoria. 

Ferrari che nel pomeriggio ha migliorato piano piano e col secondo stint di rosse nel passo gara si è avvicinata a Red Bull, che ha dimostrato di essere anche quest’anno la squadra più in forma e sicuramente da battere. Da capire i carichi di benzina e la mappatura del motore prima di sbilanciarsi in indicazioni azzardate. 

Evidenti le difficoltà di Mercedes e di Alpha Tauri che nella giornata di oggi non riescono a trovare il feeling con la pista. Prestazione solida anche per Alpine, che rispetto ai test sta uscendo dal pacchetto di mischia di centroclassifica e come Haas potrebbe ambire a portare a casa punti importanti questo weekend. 

Vediamo la giornata di domani con le qualifiche e il primo vero giudizio della stagione. 

Di seguito i tempi della giornata: 

FP2 

1 Fernando ALONSO Aston Martin 1:30.907  

2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing +0.169  

3 Sergio PEREZ Red Bull Racing +0.171  

4 Charles LECLERC Ferrari +0.460  

5 Nico HULKENBERG Haas F1 Team +0.469  

6 Lance STROLL Aston Martin +0.543  

7 Pierre GASLY Alpine +0.568  

8 Lewis HAMILTON Mercedes +0.636  

9 Lando NORRIS McLaren +0.663  

10 GuanyuZHOU Alfa Romeo +0.679  

11 Esteban OCON Alpine +0.701  

12 Valtteri BOTTAS Alfa Romeo +0.886  

13 George RUSSELL Mercedes +0.975  

14 Carlos SAINZ Ferrari +1.049  

15 Oscar PIASTRI McLaren +1.117  

16 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team +1.203  

17 Alexander ALBON Williams +1.533  

18 Yuki TSUNODA AlphaTauri +1.618  

19 Nyck DE VRIES AlphaTauri +1.698  

20 Logan SARGEANT Williams +1.842 

FP1 

1 Sergio PEREZ Red Bull Racing 1:32.758  

2 Fernando ALONSO Aston Martin +0.438  

3 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing +0.617  

4 Lando NORRIS McLaren +1.407  

5 Charles LECLERC Ferrari +1.499  

6 Lance STROLL Aston Martin +1.540  

7 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team +1.644  

8 Guanyu ZHOU Alfa Romeo +1.817  

9 Valtteri BOTTAS Alfa Romeo +1.931  

10 Lewis HAMILTON Mercedes +2.159  

11 George RUSSELL Mercedes +2.208  

12 Oscar PIASTRI McLaren +2.239  

13 Yuki TSUNODA AlphaTauri +2.257  

14 Nico HULKENBERG Haas F1 Team +2.285  

15 Esteban OCON Alpine +2.347  

16 Nyck DE VRIES AlphaTauri +2.644  

17 Pierre GASLY Alpine +2.697  

18 Logan SARGEANT Williams +2.991  

19 Alexander ALBON Williams +3.260  

20 Carlos SAINZ Ferrari +3.314.

Lorenzo Pisani e Stefano Sandrini 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore