/ Territorio

Territorio | 02 marzo 2023, 14:31

Incidente sul lavoro a Marnate. «Sincera preoccupazione. Agire subito sulla sicurezza»

Lavoratrice colpita da una bobina di tessuto mentre svolgeva una manovra di routine. La preoccupazione dei sindacati di categoria, Filctem Cgil Varese e Femca Cisl dei Laghi, per l'impennata degli incidenti in provincia di Varese e la mancanza di investimenti in sicurezza

Incidente sul lavoro a Marnate. «Sincera preoccupazione. Agire subito sulla sicurezza»

Sabato 25 febbraio un grave incidente sul lavoro all'Europrosan Spa di Marnate, azienda specializzata nella produzione di dispositivi medici monouso. Durante il turno, una lavoratrice è stata colpita da una pesante bobina di tessuto mentre svolgeva una manovra di routine su un macchinario riportando lo schiacciamento degli arti inferiori. Ancora non chiara l’esatta dinamica del grave infortunio che sarà comunque oggetto di indagine da parte delle autorità intervenute sul luogo dell'incidente.

Al riguardo, è forte la preoccupazione dei sindacati di categoria, Filctem Cgil Varese e Femca Cisl dei Laghi.

«Non possiamo esimerci dal manifestare sincera preoccupazione per l’ennesimo e grave episodio occorso in provincia di Varese, ulteriore segnale di un fenomeno che oramai da troppi anni colpisce tragicamente e trasversalmente lavoratrici e lavoratori di tutti i settori produttivi e che registra purtroppo a livello nazionale, soprattutto nell’ultimo anno, una preoccupante recrudescenza (697.773 infortuni totali denunciati, 1.912 al giorno, + 25,7% rispetto al 2021 e 1.090 infortuni mortali, 3 al giorno secondo il rapporto Inail del 14 febbraio 2023).

Proprio alla luce di questi dati ribadiamo convintamente come solo un’adeguata formazione, la presenza e la conoscenza di corrette procedure, l’attenzione ad ogni singolo delicato passaggio nel modo di produrre e un sensibile incremento dei controlli, attraverso il potenziamento degli Organismi di Vigilanza, possano risultare elementi decisivi per garantire quanto più possibile la prevenzione e la sicurezza nei luoghi di lavoro».

Filctem Cgil Varese e Femca Cisl dei Laghi lanciano un appello «affinché tutti i soggetti interessati agiscano energicamente e sinergicamente sul versante salute e sicurezza nell’interesse, innanzitutto, delle lavoratrici e dei lavoratori.

Riteniamo oramai non più rinviabile un serio e concreto investimento sulla sicurezza, l’adeguamento delle norme di legge unitamente al potenziamento delle strutture preposte alla prevenzione sul territorio, affinché si attivino tutti i percorsi necessari per un controllo esteso e capillare dei luoghi di lavoro.

Filctem Cgil e Femca Cisl, da anni impegnate su questo tema, intendono proseguire e rafforzare la propria campagna di sensibilizzazione di lavoratori ed istituzioni oltre che di rivendicazione sui temi della sicurezza direttamente nelle fabbriche e sul territorio, soprattutto attraverso lo strumento della concertazione aziendale, incrementando le norme relative alla sicurezza sul lavoro.

Ovviamente - conclude la nota dei sindacati - il nostro pensiero va in primis alla lavoratrice infortunata, a cui rivolgiamo i nostri più sinceri auguri di pronta guarigione e l’auspicio di un pieno e totale recupero psicofisico».

Redazione


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore