/ Territorio

Territorio | 28 febbraio 2023, 16:58

La lotta del Comune di Cuasso al Monte contro le cicche di sigaretta funziona: in un anno raccolti 77mila mozziconi

La campagna dell'amministrazione comunale con la collocazione dei venti "Smokers Point" sul territorio si sta rilevando efficace, permettendo anche il riciclo del materiale di scarto: dalle strade raccolti altri 23 kg di mozziconi gettati a terra

Uno dei venti smokers point collocati sul territorio di Cuasso al Monte dal Comune

Uno dei venti smokers point collocati sul territorio di Cuasso al Monte dal Comune

Funziona la lotta intrapresa dall'amministrazione comunale di Cuasso al Monte guidata dal sindaco Loredana Bonora contro i mozziconi di sigaretta. 

Secondo i dati pubblicati sui social dal Comune, nel 2022 sono stati conferiti 77mila mozziconi di sigaretta nei venti "Smokers Point" di Cuasso, permettendone così il riciclo.

Dalle strade del paese della Valceresio sono stati raccolti, e sottratti quindi all'inquinamento del Comune, 89 sacchi condominiali d'indifferenziato e 20 di plastica, 61 secchi di vetro e lattine, 23 kg di mozziconi.

«Dipenderà da ciascuno di noi il risultato del 2023 - sottolinea l'amministrazione comunale - un sentito ringraziamento ai tanti che hanno contribuito a questo primo risultato: cittadini, volontari, percettori di redditi sociali, le ragazze di Villa Miralago! Speriamo di poter comunicare tra un anno numeri drasticamente più bassi dalla raccolta sulle strade». 

M. Fon.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore