/ Territorio

Territorio | 22 febbraio 2023, 17:46

“Piccola Marcia Notturna per la Pace”

Da Castellanza a Fagnano, lungo la via Francisca: venerdì 24 febbraio, nell’ideale continuazione con la più grande Marcia Notturna per la Pace da Perugia ad Assisi

“Piccola Marcia Notturna per la Pace”

Le associazioni Legambiente Valle Olona e BustoVerde, Bicipace, la cooperativa sociale Il Villaggio in città di Busto Arsizio, il Circolo Quarto Stato di Cardano al Campo, l’Associazione I Calimali di Fagnano Olona, Ecoistituto della Valle del Ticino di Cuggiono, il Comitato Antifascista di Busto Arsizio, I Circoli Laudato Sì di Busto Arsizio e Gallarate e Laudato Sì San Francesco. Promuovono e invitano tutti i cittadini a partecipare all’iniziativa “Piccola Marcia Notturna per la Pace” nell’ideale continuazione con la più grande Marcia Notturna per la Pace da Perugia ad Assisi organizzata dal Tavolo per la Pace, che partirà nella notte del 23 Febbraio da Perugia per arrivare alle sei del mattino ad Assisi. Non potendovi partecipare fisicamente abbiamo pensato e deciso di continuare il cammino della pace nei nostri luoghi, facendo nostra la richiesta di marciare per chiedere il “CESSATE IL FUOCO”.

Il 24 febbraio 2022 l’esercito della Russia ha invaso l’Ucraina. A distanza di un anno i bombardamenti continuano a seminare dolore e morte, e la guerra è ormai una presenza costante nella vita quotidiana della popolazione. Assistiamo a una pericolosa escalation dei combattimenti con l’interessamento di altri paesi. Abbiamo tutti negli occhi le immagini delle distruzioni dei palazzi e degli ospedali, dei morti lasciati per strada, delle fosse comuni, dei bambini strappati alla loro infanzia.

Mentre circa 7 milioni di persone hanno abbandonato il Paese. È terribile che il vortice della guerra in Ucraina ci stia risucchiando. Rischiamo la distruzione di noi stessi. Siamo sulla soglia del punto di non ritorno. Davanti a questo drammatico pericolo, rinnoviamo l'appello alla mobilitazione per ottenere il Cessate-ilfuoco!

E facciamo nostro l'appello di Papa Francesco "In nome di Dio e in nome del senso di umanità che alberga in ogni cuore, rinnovo il mio appello affinché si giunga subito al cessate-il-fuoco. Tacciano le armi e si cerchino le condizioni per avviare negoziati capaci di condurre a soluzioni non imposte con la forza, ma concordate, giuste e stabili. E tali saranno se fondate sul rispetto del sacrosanto valore della vita umana, nonché della sovranità e dell'integrità territoriale di ogni Paese, come pure dei diritti delle minoranze e delle legittime preoccupazioni." (Papa Francesco)

Programma dell’iniziativa

Ritrovo ore 20.00 a Castellanza Davanti al Municipio - Corso Matteotti, partenza alle ore 20.15.

Possibilità di aggregarsi al percorso nelle tappe di: Marnate ORE 21.00 Ex stazione ferroviaria Prospiano - Via Lazzaretto 677

Gorla Minore 21.30 Ex stazione ferroviaria - Via Galileo Galilei

Arrivo all’Approdo Calipolis ore 22.00 – Fagnano Olona via C. Colombo, 80

Brevi Testimonianze, tè caldo e vin brulè.

L’iniziativa è stata presentata ai Comuni del territorio con richiesta di patrocinio non oneroso e siamo in attesa di un riscontro ufficiale, per quanto, ufficiosamente, tutti i nostri interlocutori hanno dimostrato apprezzamento per la proposta.

Files:
 Piccola-Marcia-Notturna-per-la-Pace 01 (326 kB)

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore