/ Eventi

Eventi | 13 febbraio 2023, 12:56

Laveno Mombello la città amata dagli innamorati

Diversi gli eventi organizzati per San Valentino nella cittadina affacciata sul lago Maggiore, una destinazione particolarmente amata dalle coppie e dai futuri sposi: Villa Frua e il chiostro di Palazzo Perabò i luoghi più gettonati per celebrare i matrimoni civili che a Laveno crescono a ritmo sostenuto

Laveno Mombello la città amata dagli innamorati

Sarà l’aria romantica del golfo di Laveno o la passeggiata sentimentale sul lungolago di Cerro, saranno le ville meravigliose dove celebrare il “giorno più bello”, Laveno Mombello è sempre di più una meta scelta dai futuri sposi e dagli innamorati.

A dimostrazione che questo Comune della sponda lombarda del Lago Maggiore, baricentrico rispetto a Luino e Angera e di fronte alle isole Borromee, è sempre di più scelto come destinazione per matrimoni e fughe d’amore parlano i dati delle celebrazioni, che dallo scorso anno sono cresciute a ritmo sostenuto.

Gli innamorati vogliono sposarsi nella panoramica Villa Frua, sede del palazzo comunale, che offre una sala matrimoni dalla vista imperdibile e un parco che, a conclusione degli interventi di miglioramento, sarà ancora più bello e romantico.

Particolarmente amata è anche la possibilità di sposarsi nell’affascinante chiostro di Palazzo Perabò, sede del Museo Internazionale del Design ceramico a Cerro (www.midec.org), che quest’anno ha dovuto dire di no per restauro ai tanti sposi e wedding planner italiani e stranieri che lo ritroveranno ancora più suggestivo a fine lavori, inclusa la disponibilità del giardino esterno a due passi dal lago per chi magari vuole arrivare in barca.

Intanto, chi desidera un po’ di romanticismo e di leggerezza può venire a visitare la mostra “Poesie d’amore su tela”, ammirando gli onirici ricami di Arianna Niero, poetessa tessile, punk vittoriana, che nel 2013 ha dato vita al progetto, ricamando le sue poesie su tessuti rigorosamente usati, per la maggior parte in lino e cotone: teli da bagno, lenzuola, federe, camicie da notte, sottovesti, abiti da sposa, stratificando le sue emozioni sulle emozioni di chi,  quei tessuti, li ha vissuti e abitati. 

L’esposizione sarà visitabile negli orari di apertura della Biblioteca comunale dedicata essa stessa ad una poetessa d’eccezione, Antonia Pozzi, dal 14 al 28 febbraio 2023, in via Roma 16/A a Laveno.

Sul lungolago, inoltre, la struttura luminosa dei due cuori intrecciati, installata dall’Associazione Amici del Presepe sommerso, offre lo sfondo ideale per immortalare una giornata romantica: alle coppie che vorranno farsi fotografie con la struttura illuminata, verrà distribuita una cioccolata calda dalle 16.00 alle 19.00 e dalle 20.30 alle 21.30 e se si fanno acquisti presso i negozi locali la cioccolata è offerta dai commercianti (www.presepesommerso.it).

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore