/ Politica

Politica | 09 febbraio 2023, 12:08

A Gallarate l’inaugurazione di largo Martiri delle foibe. La soddisfazione di Martignoni

Nel Giorno del Ricordo, Gallarate inaugura largo Martiri delle foibe e degli esuli istriani, dalmati e fiumani. L’appuntamento con la cerimonia ufficiale è per domani, venerdì 10 febbraio, alle ore 11.30 all’ingresso del cimitero monumentale. A portare la proposta in Consiglio comunale era stato l’attuale presidente dell’assise, Giuseppe De Bernardi Martignoni

A Gallarate l’inaugurazione di largo Martiri delle foibe. La soddisfazione di Martignoni

Nel Giorno del Ricordo, Gallarate inaugura largo Martiri delle foibe e degli esuli istriani, dalmati e fiumani.
L’appuntamento con la cerimonia ufficiale è per domani, venerdì 10 febbraio, alle ore 11.30 all’ingresso del cimitero monumentale.

Soddisfatto il presidente del Consiglio comunale Giuseppe De Bernardi Martignoni, candidato alle elezioni regionali del 12 e 13 febbraio con Fratelli d’Italia.
Fu proprio lui a portare il tema in assise nel 2007. E, qualche settimana fa, aveva assicurato che il prossimo 10 febbraio, appunto la data scelta con una legge del 2004 per l’istituzione del Giorno del Ricordo, le commemorazioni si sarebbero tenute nel nuovo spazio pubblico dedicato alle vittime.

«È un impegno che avevo preso personalmente da diversi anni – ricorda Martignoni –. Avevo presentato una mozione in Consiglio comunale per chiedere che ci fosse anche a Gallarate la possibilità di intitolare ai martiri e agli esuli di Fiume, Istria e Dalmazia uno spazio per ricordare le vittime di quel grave genocidio».
Nel solco della legge del 30 marzo 2004 «che ha permesso di uscire da un silenzio durato più di cinquant’anni».

Ipe


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore