/ Varese

Varese | 02 febbraio 2023, 11:22

Peo Maroso lassù ritrova la sua bellissima Rosa

Se ne è andata a 85 anni la moglie della leggenda biancorossa: la loro storia d'amore era nata negli anni Cinquanta a Torino. Sabato il funerale alla chiesa parrocchiale di Masnago

Peo Maroso con la sua Rosa per il cinquantesimo di matrimonio del 2008

Peo Maroso con la sua Rosa per il cinquantesimo di matrimonio del 2008

In cielo il Peo ha ritrovato la sua bellissima Rosa. Se ne è andata a 85 anni Rosa Nichilo, moglie della bandiera e leggenda biancorossa Peo Maroso, scomparso nel settembre 2012 e a cui è stata intitolata la curva nord del Franco Ossola. 

Nata a Torino il 17 ottobre 1937, aveva conosciuto il Peo proprio nel capoluogo piemontese: una storia d'amore nata negli anni Cinquanta tra due persone bellissime e uniche, unitesi in matrimonio nel 1958, da cui nacque la primogenita Daniela. 

Rosa si era trasferita a Varese nel 1963, quando Maroso giocava nell'Ivrea. Nel 1973 nacque il secondo figlio Virgilio. Punto di riferimento nella vita dell'ex giocatore, allenatore e presidente del Varese, con il suo carisma e la straordinaria sensibilità Rosa è stata emblema di serenità e un porto sicuro che, ora, ritrova per sempre il suo Peo.

L'ultimo saluto alla cara Rosa avverrà sabato alle 14.30, quando è in programma il funerale alla chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo di Masnago.

L'abbraccio di VareseNoi alla famiglia di Rosa e del mitico Peo.

Claudio Ferretti


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore