/ Territorio

Territorio | 09 gennaio 2023, 11:33

Castellanza: alla scuola “De Amicis” lavori di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza dei solai

La giunta approva il progetto per una spesa pari a 250mila euro. I lavori verranno realizzati nel periodo di chiusura estiva della scuola, tra metà giugno e fine agosto 2023

Castellanza: alla scuola “De Amicis” lavori di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza dei solai

È stato approvato all’unanimità, con delibera di Giunta lo scorso 28 dicembre, il progetto dei lavori di manutenzione straordinaria e la messa in sicurezza dei solai della Scuola primaria Edmondo De Amicis.

L’importante opera di manutenzione straordinaria, con una spesa pari a 250mila euro - comprensiva di Iva, oneri di smaltimento, spostamento arredi presenti, pulizie finali e oneri di sicurezza - e finanziata con le risorse derivanti da un avanzo di amministrazione, prevede una serie di massicci interventi per la messa in sicurezza dei solai dell’intero edificio.

Il progetto prevede la rimozione delle controsoffittature in alluminio esistenti e la posa di nuovi controsoffitti antisfondellamento modulare ad assorbimento acustico (per le aule di musica del piano terra verrà fornito in opera anche un materassino acustico).
Nell’ottica della riqualificazione energetica è prevista inoltre, nelle aule utilizzate, la sostituzione dei corpi illuminanti a soffitto esistenti, con pannelli a led, con il riposizionamento degli stessi, ove invece non siano stati rimossi. Posizionati infine i rilevatori di fumo e le lampade di emergenza già installati.

È prevista inoltre la posa di botole di ispezione per gli impianti di scarico dei bagni e dei locali di servizio, la rimozione dell’intonaco da alcune pareti e la sostituzione con nuovi intonaci armati in rete di fibra di vetro e la successiva tinteggiatura.

«I lavori di manutenzione alla scuola De Amicis - dichiara il sindaco Mirella Cerini - come quelli per la palestre delle scuole medie Da Vinci, sono parte di tutta una serie di interventi straordinari necessari per la fruizione delle aule scolastiche e la piena garanzia del diritto allo studio e alle attività sportive.

L’impegno, per individuare i fondi necessari per realizzare anche questo progetto, utilizzando risorse proprie, derivanti da un avanzo di amministrazione, sta portando buoni frutti e molta soddisfazione a tutta l’Amministrazione Comunale che ha sempre ritenuto prioritari gli interventi sui plessi scolastici. I lavori nella palestra delle scuole medie, come da previsione, sono già stati realizzati e conclusi nella pausa di queste festività natalizie, in tempo per la riapertura delle attività sportive del 6 gennaio.

Gli interventi in progetto per le scuole De Amicis, di portata certamente più ampia, verranno invece realizzati nel periodo di chiusura estiva delle scuole, tra metà giugno e fine agosto 2023».

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore