/ Varese

Varese | 28 dicembre 2022, 21:29

FOTO E VIDEO. Oltre mille fiaccole sulla Via Sacra guidate dagli alpini per illuminare il 2023 di Varese

Le immagini della partecipatissima e tradizionale fiaccolata di fine anno che stasera è partita dalla Prima Cappella per arrivare fino al Borgo: un bellissimo augurio per il 2023 della città e un atto d'amore unico per il Sacro Monte. Il video con i cori degli alpini

FOTO E VIDEO. Oltre mille fiaccole sulla Via Sacra guidate dagli alpini per illuminare il 2023 di Varese

Una luce illumina la montagna che sorveglia la provincia e si allunga fino al 2023: è quella delle circa 1.200 fiaccole che, sostenute da grandi e piccini, sono partite dalla Prima Cappella per percorrere la via Sacra e arrivare fino al Santuario per un appuntamento con la tradizione che, mai come quest'anno, è stato partecipato e vissuto da tutti. 

La fiaccolata è stata guidata dalle penne nere che hanno cantato cori alpini - e in particolare un emozionantissimo "Sul cappello che noi portiamo" (video sotto) - per "aprire" la strada alla luce, ed è stata organizzata dalla Parrocchia di Santa Maria del Monte insieme al Comune di Varese, unendo grandi e più piccoli con un senso di comunità davvero unico per la Città Giardino.

All'arrivo in Piazzetta Paolo VI è stato distribuito vin brulè e panettone sulle note di una magica sinfonia natalizia. 

Il momento di buon augurio per il 2023 di Varese che ha rinforzato il legame indissolubile con il Sacro Monte si è concluso nel modo migliore, con una luce nel cuore di tutti coloro che erano presenti e di chi, anche attraverso queste immagini, per cui ringraziamo i nostri angeli della montagna, idealmente lo è.

Buon 2023, Varese.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore