/ Sport

Sport | 14 dicembre 2022, 07:00

Squadre varesine in Serie D: gli scontri nel Girone B

Dopo la dissoluzione del Varese Calcio, avvenuta nel 2019, varie squadre lombarde ne vogliono raccogliere l’eredità: in questa stagione sono la Città di Varese e la Varesina a competere “più in alto”, entrambe nel Campionato nazionale Serie D.

Squadre varesine in Serie D: gli scontri nel Girone B

Diverse squadre si sono dunque affacciate come possibili “eredi” del titolo di squadra ufficiale di Varese: la Varesina Sport C. V. S. S. D. e l’Associazione Sportiva Dilettantistica Città di Varese sono le due più rilevanti del momento per il calcio varesino. Entrambe in Serie D nel girone B, infatti, stanno affrontando una stagione calcistica impegnativa alla ricerca della promozione in Serie C: le risposte definitive arriveranno però solamente alla fine del campionato, nel frattempo andiamo a ripercorrere insieme la storia e le vittorie dei due club lombardi.

Città di Varese: dalla fondazione alla Serie D

La squadra principale di Varese, ufficialmente nota come Associazione Sportiva Dilettantistica Città di Varese ma chiamata più semplicemente Città di Varese oppure Varese, è in realtà un club di origine molto recente. Infatti, la società stata fondata solamente nel 2019, come conseguenza diretta dell’assenza del Varese Calcio dai campionati italiani. A crearla sono stati Stefano Pertile, Stefano Amirante (ancora oggi presidente della squadra) e Cesare Bonazzi, con il proposito di raccogliere le ceneri del Varese Calcio e restaurare la presenza del calcio cittadino: l’uniforme della squadra presenta i colori del centro lombardo, bianco e rosso, e anche se non c’è mai stata nessuna dichiarazione ufficiale al riguardo, sembra a tutti gli effetti che voglia porsi come erede della squadra originale, istituita nel 1910. Già al suo debutto nella stagione calcistica 2019 - 2020 il club ha vinto nel Girone B di Terza Categoria e l’anno successivo si è unito al Busto 81 per poter partecipare alla Serie D, dove ha giocato nel Girone A fino alla stagione attualmente in corso, durante la quale sta competendo nel Girone B. La stagione 2022 - 2023 si avvicina infatti alla sua metà e, anche se le attenzioni dei tifosi sono concentrate sulle quote mondiali 2022, in particolare sul risultato della finale e sui pronostici riguardanti i migliori giocatori e i migliori portieri, il calcio nazionale non manca di avere la sua rilevanza e ogni italiano ha nel cuore la sua squadra preferita di Serie A e leghe successive, anche se si tratta di club di formazione recente come nel caso della A.S.D. Varese.

Varesina Calcio, il riscatto della provincia 

Quanto all’altra squadra della provincia di Varese “per eccellenza”, la Varesina Sport (anche nota come Varesina Calcio), la nascita è avvenuta decisamente prima di quella del Varese (e della dissoluzione del Varese Calcio): è stata infatti fondata nel 2010, grazie alla fusione di due squadre lombarde storiche, il F. C. Venegono di Venegono Superiore e l’A. S. D. Castiglione di Castiglione Olona. I risultati della Varesina riferimento calcistico importante anche per i centri di formazione italiani, sono stati da subito ottimi, tanto da far approdare la squadra in Serie D già nella stagione 2015 - 2016. Ed è proprio in Serie D che i rossoblù si trovano a sfidare in questa stagione l’altra grande squadra varesina, la Città di Varese appunto, allenata per la prima volta da Luciano De Paola.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore