/ Eventi

Eventi | 05 dicembre 2022, 17:30

Alfonso Restivo, il ritrattista dei vip, eletto “Artista dell’anno”

Verrà proclamato il 13 dicembre al Teatro Bello di Milano nell’ambito del “Primo festival di musica, cultura, arte e spettacolo” per il record internazionale dei cento vip ritratti e per aver contribuito a divulgare l’arte italiana nel mondo

Luciano Moggi, Simone Inzaghi e Ficarra e Picone con Alfonso Restivo

Luciano Moggi, Simone Inzaghi e Ficarra e Picone con Alfonso Restivo

Sarà premiato come “l’artista dell’anno” per il record internazionale dei cento vip ritratti e aver contribuito a divulgare l’arte italiana nel mondo. Due ottimi motivi che hanno incoraggiato i promotori del festival di Radio Gaudium di Milano a incoronare al top Alfonso Restivo.

Il pittore, noto come ritrattista dei vip, è anche docente di disegno e storia dell’arte al liceo scientifico “Arturo Tosi” di Busto Arsizio e direttore artistico della Galleria “Spazio m’arte” di Brera.

A consegnare l’alloro artistico sarà l’associazione culturale Gaudium e “Comici mica da ridere” martedì 13 dicembre alle 20.30 al Teatro Bello di via San Cristoforo a Milano nell’ambito del “Primo festival di musica, cultura, arte e spettacolo”.

Alfonso Restivo ha all’attivo decine e decine di ritratti di vip. Non ultimo il ritratto del presidente del consiglio Giorgia Meloni che l’artista aveva consegnato direttamente nelle mani del premier a Milano in occasione di una delle ultime campagne elettorali. Ma Restivo ha ritratto non solo vip della politica tra cui Conte e Salvini, ma anche del mondo dello sport, della cultura, dello spettacolo e persino papa Francesco. Ha inoltre realizzato mostre a stampo sociale per protestare contro il femminicidio (per cui ha esposto anche a Palazzo Gilardoni) e la mafia. La sua arte ha varcato anche i confini internazionali approdando nientemeno che a Washington al “Premio eccellenza italiana”, a Lima in Perù e a Dubai.

La sua arte si chiama “iperrealismo”: quello che c’è nella realtà c’è sulla tela. Per i vip la tecnica non ha segreti: «Recupero una foto nitida – spiega l’artista – disegno, ritraggo, dipingo e consegno nelle mani dei vip il quadro. Questo stile consiste nel dipingere a olio su tela attraverso delle velature di colore che formano a lavorazione completa delle opere molto simili a foto».

Laura Vignati

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore