ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Economia

Economia | 05 dicembre 2022, 10:43

Cambio ai vertici di Fisac Cgil Varese: Luca Roffredi nuovo Segretario generale

Stefano Parini e Maria Grazia Ambrosetti completano la segreteria del sindacato che tutela la categoria dei lavoratori di banche e assicurazioni

Cambio ai vertici di Fisac Cgil Varese: Luca Roffredi nuovo Segretario generale

Si è svolto il congresso provinciale Fisac Cgil Varese, che ha eletto nuovo Segretario Generale Luca Roffredi, che subentra a Francesco Clerici.

Stefano Parini e Maria Grazia Ambrosetti completano la segreteria del sindacato che tutela la categoria dei lavoratori di banche e assicurazioni. Al congresso, che si è svolto presso l'Unahotels di Varese, sono intervenuti anche Luca Natali, Segretario Fisac Lombardia, e Stefania Filetti, Segretario Generale della CGIL di Varese.

Il neo-segretario Luca Roffredi è dipendente del Banco BPM di Varese, dirigente sindacale della Fisac-CGIL dal 2002. Nel 2014 è entrato a far parte della segreteria del Comprensorio di Varese come segretario organizzativo.

«Non sarà sicuramente un lavoro facile - ha sottolineato il neo-segretario Roffredi - come è emerso dalla discussione di oggi. I cambiamenti nel settore delle Banche e delle Assicurazioni sono stati in questi anni molto profondi e lo saranno ancora di più nel prossimo futuro.

L’avanzare delle nuove tecnologie, la digitalizzazione dei servizi bancari, le frequenti modifiche agli assetti societari dei grandi gruppi bancari, fusioni, incorporazioni, cessioni di rami d’azienda, le frequenti esternalizzazioni dei servizi, sono solo alcuni dei fattori critici che stanno modificando il mondo della finanza e del credito.

Queste dinamiche hanno generato un profondo impatto sull’occupazione, diminuendo drasticamente il numero dei lavoratori, ridotto la presenza sul territorio degli sportelli e portato a un progressivo deterioramento delle condizioni di lavoro per chi rimane. E in questi mesi, mentre le banche stanno beneficiando dell’aumento generalizzato dei tassi di interesse con bilanci che presentano utili molto sostanziosi, i bancari, come tutti i lavoratori dipendenti, vedono il loro salario profondamente ridimensionato in valore reale dall’aumento poderoso del tasso di inflazione».

«Grazie quindi  a chi ha accettato ancora di impegnarsi sul territorio nonostante queste difficoltà - ha concluso il neo-segretario generale Fisac -. E un ringraziamento davvero speciale al nostro segretario uscente Francesco Clerici per quanto ha fatto in tanti anni al servizio della FISAC di Varese.

Collaborazione, umanità e spirito di squadra sono le caratteristiche che Francesco che ha saputo consegnare alla nostra organizzazione e che mi auguro riusciremo a mantenere nei prossimi anni».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore