/ Eventi

Eventi | 02 dicembre 2022, 09:50

I Mercatini di Natale di Porto Valtravaglia più forti delle previsioni meteo avverse: confermato "Auguri in piazza"

La grande manifestazione natalizia per le vie del paese organizzata dal Comune e dalle associazioni del territorio si terrà regolarmente come previsto il 3 e 4 dicembre: «Non potevamo deludere i nostri bambini»

I Mercatini di Natale di Porto Valtravaglia più forti delle previsioni meteo avverse: confermato "Auguri in piazza"

La manifestazione natalizia “Auguri in Piazza“ in programma per le vie di Porto Valtravaglia il 3 e 4 dicembre è confermata nonostante le previsioni meteo avverse. 

A comunicarlo l'amministrazione comunale e le diverse associazioni che insieme organizzano il grande evento pensato per cittadini, visitatori e turisti in vista delle festività. 

«In un clima di incertezza per le previsioni meteo non ancora stabili e attualmente non bellissime, il Comune di Porto Valtravaglia dopo una proficua riunione con le associazioni del territorio e o volontari ha deciso di confermare la manifestazione e di proseguire con il programma iniziale» spiega il vicesindaco Daniele Vecchio. 

«Le energie profuse, il tempo dedicato a creare questa manifestazione non potevano essere trascurate e anche con qualche rischio, all’unanimità, è stato deciso di andare avanti e di cercare di offrire il meglio a tutti i visitatori che giungeranno a Porto Valtravaglia; non potevamo deludere i nostri bambini» prosegue il vicesindaco. 

L'appuntamento è quindi per sabato 3 e domenica 4 dicembre; saranno presenti più di cento espositori selezionati oltre ad eventi, musica, laboratori artistici, Villaggio di Natale, la fattoria di Babbo Natale, il presepe sommerso, il trenino di Natale, vari punti ristoro e gran finale con fuochi d’artificio.

M. Fon.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore