ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Scuola

Scuola | 01 dicembre 2022, 19:11

La seconda riunione del progetto Europeo GreenCo all'Its Incom

Il progetto GreenCo (Green Computing) che sensibilizza sull’inquinamento digitale ha fatto tappa a Busto Arsizio.

La seconda riunione del progetto Europeo GreenCo all'Its Incom

Nei giorni scorsi Fondazione Its Incom, partner del progetto GreenCo, ossia Green Computing, ha ospitato il secondo incontro di coordinamento dell’iniziativa che ha come obiettivo principale quello di «diffondere informazioni e convincere le persone che possiamo ridurre la nostra impronta di c02 e limitare l’inquinamento digitale e, in generale, gli scarti che generiamo» specifica Fabio Rodriguez, direttore Training Center di CFTIC Centro de Centro de Referencia Nacional de Desarrollo informático y comunicaciones di Madrid. «Questo è possibile se coinvolgiamo chi utilizza maggiormente i dispositivi tecnologici», prosegue. Infatti, si stima che nei prossimi anni l’ambiente sarà più inquinato dall’IT che da automobili e motociclette: dispositivi elettronici, data center e reti di telecomunicazione consumano elettricità e producono emissioni rilevanti, benché invisibili.

«GreenCo è un progetto europeo finanziato dal programma Erasmus per un periodo di tre anni che vede la cooperazione tra diversi istituzioni a livello europeo nella creazione di iniziative formative per i giovani sul tema dell’inquinamento digitale» spiega Daniele Borsellino, Project Manager Its Incom Academy. Iniziato nel febbraio 2022, prevede la sua conclusione nel novembre dell’anno 2024 insieme al lavoro di 5 partners rappresentanti di 4 Paesi: la Spagna, con Cftic Centro de Centro de Referencia Nacional de Desarrollo informático y comunicaciones, a Getafe, ente capofila del progetto e l’Universidad de Alcalá, dipartimento di Informatica; la Bulgaria con ESICEE - European Software Institute Central Eastern Europe, di Sofia; la Francia con Campus des Métiers et des Qualifications Numérique Drôme-Ardèche; l’Italia con la Fondazione Its Incom di Busto Arsizio. 

 Il primo evento di coordinamento è avvenuto ad aprile 2022 a Getafe da Cftic, per definire gli step organizzativi dell’iniziativa e le linee guida per la realizzazione di uno dei risultati derivanti dal progetto, ossia un e-book come raccolta di informazioni sul green computing sviluppato in quattro argomenti: consumo energetico, riciclaggio dei rifiuti elettronici, iniziative e legislazione.

 Nel secondo incontro i partner del progetto GreenCo hanno elaborato la versione finale dell’ebook e, successivamente, hanno valutato il mockup sviluppato dai partecipanti per la App Green Computing, con lo scopo di promuovere un consumo energetico efficiente e il riciclaggio di rifiuti elettronici attraverso la gamification.

Il prossimo appuntamento sarà in occasione del lancio di un Multilingual Training MOOC, per una formazione online dedicata con target principale, ma non esclusivo, gli studenti dai 15 ai 29 anni. 

C. S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore