ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Attualità

Attualità | 30 novembre 2022, 10:56

Da domani benzina e diesel più cari. Sconto quasi dimezzato anche nel Varesotto

Ultimo giorno di rifornimento prima della riduzione del taglio delle accise (da 25 a 15 centesimi) decisa dal nuovo esecutivo. Dovrebbe comunque rimanere più conveniente fare rifornimento in Italia rispetto alla Svizzera

Da domani benzina e diesel più cari. Sconto quasi dimezzato anche nel Varesotto

Ultimo giorno per poter fare rifornimento con lo sconto deciso dal precedente governo: da domani, giovedì 1° dicembre, il taglio delle accise verrà infatti ridotto e passerà infatti da 25 a 15 centesimi.

Le conseguenze saranno ovviamente immediatamente visibili anche nei distributori della provincia di Varese, dove i prezzi della benzina saranno certamente attorno a 1,740 euro al litro dopo essere stati anche di poco superiori a 1,600 euro al litro. Per quanto riguarda il diesel, si potrebbe superare quota 1,800 euro al litro nel Varesotto.

La scelta è stata presa dal nuovo esecutivo. Da valutare la convenienza con la Svizzera, che dovrebbe comunque rimanere quasi certamente a favore delle pompe di rifornimento al di qua del confine.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore