ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Altri sport

Altri sport | 25 novembre 2022, 16:39

Rugby Varese, parla il pres: «Qui un pezzo della mia vita, non posso vivere senza. I risultati? Arriveranno»

Intervista a Giovanni Barbieri, numero uno della società varesina. Dai ricordi di giocatore, le sue parole arrivano ai giorni nostri e a una serie B che i biancorossi stanno affrontando a testa alta

Giovanni Barbieri, terzo in piedi da sinistra, ai tempi in cui giocava con la "sua" Varese

Giovanni Barbieri, terzo in piedi da sinistra, ai tempi in cui giocava con la "sua" Varese

«Quest'anno abbiamo ricominciato da zero, ma i ragazzi sono entusiasti e i risultati arriveranno. Dobbiamo mantenere la B e, perché no, fare anche qualcosa di più».

Così parla Giovanni Barbieri. presidente del Rugby Varese. Il numero uno attuale della società fa parte della famiglia biancorossa da tempo, da ragazzino come dice lui stesso. Giovanni ha giocato per anni indossando i colori del Varese e dopo aver appeso gli scarpini al chiodo non ha mai lasciato il nostalgico "Aldo Levi" di Giubiano.

"Giovannone" ha infatti proseguito il suo cammino nell'ambiente biancorosso prima come segretario, poi come consigliere ed in fine come presidente del club, carica che tutt'ora ricopre.

Le parole di Giovanni arrivano fino ai giorni nostri e all'attuale stagione del Varese, che sta affrontando la Serie B a testa alta ed ha ottenuto due importantissime vittorie, l'ultima proprio nell'ultimo turno di campionato contro l'Amatori Novara. 

Prima, però, una dichiarazione d'amore: «Varese è un pezzo della mia vita, non potrei farne a meno».

Qui l'intervista integrale di Stefano Sessarego:

 

Stefano Sessarego

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore