/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 24 novembre 2022, 14:33

Sua maestà i bruscitti: più di tremila piatti della tradizione gustati durante la Settimana della cucina bustocca

I ristoratori hanno calcolato un 30% di incremento delle prenotazioni, registrando il tutto esaurito non solo nei fine settimana. «Un grande successo, di cui non posso che compiacermi» commenta soddisfatta la vicesindaco e assessore Manuela Maffioli

Sua maestà i bruscitti: più di tremila piatti della tradizione gustati durante la Settimana della cucina bustocca

Ha riscosso un grande successo la Settimana della Cucina bustocca, organizzata nei giorni scorsi, dall’11 al 20 novembre, dal Magistero dei Bruscitti in collaborazione con l’Amministrazione comunale.

L’iniziativa, alla prima edizione nella collocazione novembrina dopo la sperimentazione di fine febbraio, è stata infatti molto apprezzata: sono stati oltre 3.000 i piatti della tradizione gustati durante la settimana nei dieci ristoranti che hanno partecipato all’iniziativa.

La classifica dei piatti più richiesti vede al primo posto i Bruscitti, celebrati anche in occasione del Di’ dei Bruscitti il 17 novembre, seguiti dal risotto con la luganega e dalle polpette con le verze.

«Un grande successo, di cui non posso che compiacermi - commenta soddisfatta la vicesindaco e assessore a Cultura, Identità e Sviluppo economico Manuela Maffioli, che ha patrocinato l'iniziativa - che premia l'intuizione e l'impegno dei promotori e conferma l'alto gradimento da parte della cittadinanza».

«Una iniziativa dalla duplice valenza, di promozione delle nostre tradizioni e sostegno ai ristoranti aderenti - sottolinea Maffioli - cui si aggiunge evidentemente un incentivo alla convivialità, alla riscoperta del piacere di stare insieme, anche a tavola».

I ristoratori hanno calcolato un 30% di incremento delle prenotazioni, registrando il tutto esaurito non solo nei fine settimana, ma quasi sempre anche nelle giornate infrasettimanali.

E non si contano le persone che hanno parlato dell’iniziativa e le tante altre che ne hanno approfittato per cucinare a casa i piatti della tradizione.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore