/ Salute

Salute | 10 novembre 2022, 11:48

L'Urologia varesina a congresso: “Una cura per la disfunzione erettile: terapie rigenerative e chirurgia protesica”

Venerdì 11 e sabato 12 novembre al Palace Hotel di Varese

L'Urologia varesina a congresso: “Una cura per la disfunzione erettile: terapie rigenerative e chirurgia protesica”

Venerdì 11 e sabato 12 novembre, nella cornice del Palace Grand Hotel di Varese si svolgerà il Congresso “Una cura per la disfunzione erettile: terapie rigenerative e chirurgia protesica”. Il congresso, patrocinato da SIA (Società Italiana di Andrologia) e SIU (Società Italiana di Urologia), è presieduto dal Prof. Federico Dehò, direttore della Struttura di Urologia dell’Ospedale di Circolo di Varese.

La disfunzione erettile, al centro dei lavori, è un problema comune in una larga percentuale di pazienti con l’avanzare dell’età. La terapia orale con inibitori delle fosfodiesterasi (PDE5is) rappresenta, storicamente, uno standard di trattamento con elevati livelli di efficacia. Ad oggi, tuttavia, i PDE5is non costituiscono una cura in grado di ristabilire una normale funzione erettile spontanea. In questo senso, le nuove terapie rigenerative per la DE rappresentano una prospettiva sempre più reale di cura per i pazienti che desiderano recuperare una vita sessuale soddisfacente, anche se al momento sono ancora in fase di studio clinico. La chirurgia protesica rimane, quindi, allo stato, l’unica terapia che garantisce di ristabilire una funzione erettile soddisfacente non farmaco assistita.

I lavori congressuali si svolgeranno in sette sessioni che si concluderanno nel primo pomeriggio di sabato 12 novembre.

Files:
 DE programma LR (254 kB)

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore