ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Lettere

Lettere | 24 ottobre 2022, 15:51

La replica di Autolinee Varesine:«Biglietti cartacei al momento non rimborsabili. A dicembre valuteremo»

Dopo la lettera aperta di una utente che in vista dell'entrata in vigore esclusivamente dei titoli elettronici chiedeva la possibilità di rimborso l'azienda ha reso nota la propria posizione sulla vicenda

La replica di Autolinee Varesine:«Biglietti cartacei al momento non rimborsabili. A dicembre valuteremo»

Un'utente scrive, Autolinee Varesine risponde. Dopo la lettera pubblicata nella giornata di ieri nella quale una cittadina segnalava un problema in merito ai biglietti cartacei che da fine dicembre saranno sostituiti dai titoli elettronici perdendo così validità (leggi QUI), arriva la risposta dell'azienda. La viaggiatrice in particolare lamentava il fatto di non poter ottenere il rimborso dei vecchi tagliandi cartacei, da lei acquistati in grande quantità nei mesi scorsi. Una possibilità che Autolinee Varesine ha negato, almeno per ora, riservandosi eventualmente a dicembre di rivalutare la questione.

Ecco la risposta integrale dell'azienda:

Buongiorno signora Esposito,

la ringraziamo per la sua mail.

I biglietti cartacei non sono più in vendita da diversi mesi: gli ultimi di tale tipologia sono stati ritirati dal commercio nello scorso mese di giugno e, già allora, risultavano di diffusione estremamente residuale (anche tra i rivenditori) rispetto ai nuovi titoli elettronici.

All'inizio di ottobre abbiamo invece pubblicato le comunicazioni su tutti i canali aziendali (avvisi a bordo bus, sul nostro sito, sui nostri social) relativamente al termine del periodo di validità degli stessi, lasciando comunque 90 giorni (da cui il termine del 31 dicembre) per ultimarne l'utilizzo da parte di chi ne conservasse ancora qualcuno.

Sei mesi dall'ultima, marginale possibilità di acquisto e tre mesi dalle prime comunicazioni in merito ci sembrano, in tutta onestà, periodi pienamente congrui per permettere a tutti gli utenti di concluderne l'utilizzo senza problemi, soprattutto considerando che la transizione da un sistema di bigliettazione ad un altro è in atto ormai da anni.

Pertanto al momento valgono le disposizioni che il nostro personale di biglietteria le ha correttamente comunicato: nel prossimo mese di dicembre, ci riserviamo comunque di valutare nuovamente la situazione - anche sulla base di eventuali richieste pervenute nel frattempo -  e la informeremo tempestivamente qualora vi fossero differenti sviluppi in merito.

Buona giornata e grazie per l'attenzione,

Autolinee Varesine s.r.l.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore