/ Territorio

Territorio | 05 ottobre 2022, 17:31

Luino non dimentica i martiri della Gera

E' in programma sabato 8 ottobre la commemorazione delle vittime dell'eccidio del 7 ottobre del 1944 avvenuto a Voldomino. Il sindaco Bianchi: «E' doveroso ricordare con riconoscenza coloro che hanno offerto la loro vita per noi e per la libertà»

Luino non dimentica i martiri della Gera

Luino non dimentica il sacrificio delle vittime dell'eccidio della "Gera", di cui ricorre il 78esimo anniversario, avvenuto il 7 ottobre a Voldomino, 

«Doveroso è ricordare, con riconoscenza, coloro che hanno offerto la loro vita per noi, perché potessimo vivere con libertà in una nazione democratica e solidale. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare alla cerimonia commemorativa dei caduti il 7 ottobre 1944 alla “Gera” di Voldomino» afferma il sindaco Enrico Bianchi.

Il programma della commemorazione prevede alle 10 il raduno di tutte le autorità, delle associazioni combattentistiche e d’arma e degli studenti delle scuole presso il municipio.

Alle ore 10.15 partirà il corteo con accompagnamento della musica cittadina da Piazza Crivelli Serbelloni a Piazza Risorgimento e deposizione corone al Monumento a Garibaldi ed al Monumento ai Caduti, con orazione ufficiale del professor Gian Celeste Pedroni.

Alle ore 11.15 posa corona alla Cappella votiva ai Caduti della «Gera» e celebrazione della Messa.

In caso di cattivo tempo la cerimonia commemorativa in città si terrà presso Palazzo Verbania.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore