/ Territorio

Territorio | 27 settembre 2022, 12:19

Maccagno con Pino e Veddasca si rifà il look con i nuovi marciapiedi in porfido

«Entro la fine di questa legislatura rifaremo tutti i marciapiedi tra la via Mazzini, largo Alpini e viale Garibaldi, troppo pericolosi e sconnessi gli attuali» spiega il sindaco Passera. I lavori del primo lotto da 150mila euro partiranno entro quest'anno

I rilievi topografici effettuati a Maccagno (foto dalla pagina Facebook Impegno Civico)

I rilievi topografici effettuati a Maccagno (foto dalla pagina Facebook Impegno Civico)

Maccagno con Pino e Veddasca si rifà il look puntando sulla realizzazione di nuovi marciapiedi.

Proprio in questi giorni sono in corso i rilievi topografici da parte dei tecnici nei dintorni del palazzo comunale. 

«Come previsto dal bilancio di previsione - spiega il sindaco Fabio Passera - sono iniziati i rilievi che porteranno, verosimilmente entro la fine di questa legislatura, al rifacimento di tutti i marciapiedi tra via Mazzini, Largo Alpini e il viale Garibaldi. Troppo pericolosi e sconnessi gli attuali». 

Alla copertura in beole, saranno sostituiti dei cubetti in porfido griglio, la pietra scelta dal Comune per rifare tantissime pavimentazioni in paese.

«Il primo lotto sarà di 150mila euro e partirà nel corso di quest’anno, mentre il totale dell’opera dovrebbe raggiungere gli 800 mila euro; sarà un bellissimo maquillage per il nostro paese» conclude il primo cittadino. 

M. Fon.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore