/ Territorio

Territorio | 19 settembre 2022, 14:44

Volontari di Protezione civile: formazione continua e addestramento

Un fine settimana di formazione addestramento alle Fontanelle di Malnate

Volontari di Protezione civile: formazione continua e addestramento

Al Centro Polifunzionale delle Emergenze (CPE) della Provincia di Varese alle Fontanelle di Malnate si svolgono costantemente giornate formative dedicate ai volontari.

L’ultima è stata sabato scorso, 17 settembre, quando si è svolto il test finale e le prove di simulazione (Corso Attività nelle scuole del 1° e 2° ciclo – matrice A2-17/18) per una ventina di volontari. Sotto il coordinamento del Settore Provinciale e della scuola capofila del Centro di Promozione della Protezione Civile/CPPC di Varese, i volontari potranno proporre un elevato standard qualitativo, sia al corpo docente sia agli studenti dei diversi livelli scolastici, circa il Sistema di protezione civile nonché le importanti informazioni necessarie alla salvaguardia della vita nel caso eventi calamitosi.

Un primo gruppo di volontari dei Gruppi Comunali di Carnago, Gorla Maggiore, Samarate, Ternate, Solbiate Olona, delle Associazioni Garibaldi di Busto Arsizio, Anc Insubria, Nucleo ANC Insubria, ANC Ferno, e Genieri Lombardia di Samarate e dei gruppi comunali di Seregno e Caponago (Monza Brianza), ANC Brugherio (Città Metropolitana), potranno essere impiegati come portatori di progetti didattici, delle corrette buone pratiche/informazioni, con adeguato materiale didattico e corrette tecniche espositive, da presentare ai dirigenti scolatici.

Il tutto nel gioco di squadra, tra Istituzione provinciale e volontariato, che contraddistingue il Sistema di Protezione Civile.

Contemporaneamente circa una ventina di volontari della Colonna Mobile Provinciale sono stati addestrati nei moduli segreteria, sala radio, cucina, logistica, tende con movimentazione di automezzi pesanti, mezzi operativi ed attrezzature.

I volontari hanno interagito mettendo in atto le procedure operative, affinando al meglio le relazioni personali, le forti sinergie e le corrette operazioni.

Colonna Mobile Provinciale è costituita dall’aggregazione delle diverse Organizzazioni (Gruppi comunali e Associazioni) per sviluppare al meglio una struttura istituzionale altamente professionalizzata, a rapida attivazione e pronto impiego, dove la risposta comunale locale non sia in grado di affrontare le emergenze, sul territorio varesino.

Inoltre, Colonna Mobile Provinciale è anche il modello organizzativo da cui Regione Lombardia può attingere un volontariato capace, preparato, fortemente motivato con impiego di mezzi ed attrezzature, anche per emergenze di livello regionale o nazionale.

Si tratta di una realtà in continua crescita nella quale erano presenti in quest’ultima esercitazione, i gruppi di Buguggiate, Biandronno, Azzate, Varano Borghi, Gazzada Schianno, Castelseprio, Casorate Sempione ed Arcisate.

Ieri, domenica 18 settembre, anche il Servizio Anti Incendio Boschivo Provinciale/ AIB, ha effettuato un momento di preparazione. Una cinquantina di volontari delle diverse Organizzazioni aderenti, al termine di una mattinata di formazione tecnica circa “l’Idraulica applicata in Antincendio Boschivo”, hanno svolto le necessarie operazioni e prove pratiche di simulazione sul territorio varesino, con impiego di automezzi ed attrezzature in dotazione all’antincendio boschivo.

«Questa è la Protezione Civile che Provincia di Varese sta sviluppando e nella quale sta investendo - spiega Alberto Barcaro, Consigliere delegato alla Protezione Civile -. Un modello organizzativo, interrotto solo dall’Emergenza covid-19, che passo dopo passo, sta aggregando e valorizzando il volontariato, in stretta simbiosi con i funzionari del Settore Provinciale. Un modello vincente ove il rispetto dei ruoli e delle funzioni è determinante».

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore