/ Sport

Sport | 16 settembre 2022, 09:00

Panathlon club La Malpensa, 50 anni per lo sport. Un traguardo da celebrare con un pensiero a Sergio Allegrini

Lunedì 19 settembre alle 19 al Castello Visconteo di Legnano la comunità "malpensante" si ritroverà. Testimonial Gemma Galli, capitana dell'Italsincro

Sergio Allegrini con Giovanni Castiglioni

Sergio Allegrini con Giovanni Castiglioni

Mezzo secolo insieme per lo sport. Un traguardo da celebrare, pensando a chi ha reso possibile tutto ciò. Volti, passione, esperienze che hanno condotto fin qui.

Un passo indietro, dipinto così dal presidente Giovanni Castiglioni: «Il 17 gennaio 1972 un manipolo di 21 padri fondatori diede vita al Panathlon Club La Malpensa / Busto Arsizio, Gallarate, Legnano. Primo circolo panathletico italiano non espressione di una singola provincia. A 50 anni di distanza il sodalizio vuole celebrare l’atto fondativo con una serata a suggello del primo mezzo secolo di storia».

Data e luogo: lunedì 19 settembre alle 19 al Castello Visconteo di Legnano si farà festa «nel pieno rispetto dello spirito associativo». Un evento in collaborazione con il Comune di Legnano e presentato dal vice presidente e cerimoniere del club Sergio La Torre. Testimonial sportiva la capitana della Nazionale italiana di nuoto sincronizzato Gemma Galli. «Nel consueto clima conviviale accompagnato dalla musica de Gli Amici del Re, il Club omaggerà i soci panathleti con particolare riconoscenza verso i 3 fondatori ancora in organico: Sergio Fabrizi, Cesare Gussoni e Cesare Vago - spiega Castiglioni - La serata vedrà la presenza dei vertici panathletici (il presidente del Distretto Italia Giorgio Costa, il governatore di Area 2 Lombardia Attilio Belloli oltre ad un consigliere Internazionale), i presidenti dei Club gemellati di Como, Lecco, Lugano e Varese (quest’ultimo sodalizio alma mater del La Malpensa), e i sindaci delle amministrazioni comunali del territorio che hanno condiviso i valori della Targa Etica». Vale a dire Busto Arsizio, Canegrate, Castano Primo, Castellanza, Marnate, Olgiate Olona e Somma Lombardo. Ma naturalmente ci saranno i padroni di casa, ovvero Legnano. Altro momento clou: verrà riconosciuto alla società Pad Cuffie Colorate il secondo premio ottenuto nell’ambito del Progetto “Club + sensibile allo sport x tutti”.

Non mancherà monsignor Cairati, con un ricordo ai panathleti defunti. Sarà l'occasione per celebrare la memoria di Sergio Allegrini, ex consigliere e segretario internazionale nonché past president del La Malpensa recentemente scomparso. La famiglia sarà rappresentata dalla moglie Franca e si illustrerà l’iniziativa «pensata per perpetuare il ricordo del suo grande ed indimenticato socio». Lo merita Allegrini, un uomo che dava tutto e non chiedeva niente, se non di vedere lo sport riconosciuto nel suo valore profondo. 

 

Ma. Lu.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore