/ Hockey

Hockey | 05 settembre 2022, 18:05

Un altro giovane varesino torna dai Mastini: è Mattia Del Vita

I gialloneri pensano anche al futuro, ingaggiando il classe 2001 con esperienze in Svizzera per rinforzare il reparto d'attacco. Sabato prima amichevole alle 17.30 a Biasca contro l'Ascona

Foto Angelo Puricelli - Ag. Blitz

Foto Angelo Puricelli - Ag. Blitz

Dopo aver costruito per il presente la grande ossatura principale della formazione giallonera di IHL, la società HCMV Varese Hockey pensa anche al futuro e si è mossa per tempo, acquistando il cartellino del giovane attaccante Mattia Del Vita, preveniente dalla vicina svizzera ma con passaporto italiano, essendo nato proprio a Varese e avendo approcciato la sua attività hockeystica da bambino al Palalbani, muovendo le prime pattinate sotto la mitica volta in legno dell’impianto varesino.

A 12 anni Mattia andò a Chiasso, dove rimase per diverse stagioni disputando i campionati giovanili. Nel corso di questa permanenza, ha trovato modo di andare in forza anche all’Ambri Piotta, grazie a una collaborazione tra le due realtà hockeystiche ticinesi. Durante la sua permanenza nella cittadina di confine, Del Vita ebbe modo di sperimentare per la prima volta la seconda divisione elvetica con la maglia del Biasca, per poi accasarsi, per le ultime due stagioni passate, a Bellinzona, proprio in Seconda Lega Svizzera.

L’ultima annata lo ha visto timbrare 17 presenze in squadra, risultando uno dei più presenti, mettendo a referto 5 punti, grazie alla realizzazione di 4 marcature.

Mattia è un ragazzo giovane che verrà inserito a roster fin da subito, andando così non solo a costituire un numero congruo di giocatori per coach Devèze, ma offrendo anche un’alternativa in più all’allenatore, specialmente nelle rotazioni. Fisico agile, buona pattinata e tiro solido sono le tre principali caratteristiche che ha mostrato in questi giorni durante gli allenamenti insieme a quelli che saranno i suoi nuovi compagni.

Intanto si ufficializza l’amichevole precampionato del Varese: sabato 10 settembre alle ore 17.30 al palaghiaccio di Biasca (in Svizzera) i Mastini sfideranno l’Ascona, formazione che milita nella Swiss Division 2. L’ingresso sarà libero.

Redazione


Vuoi rimanere informato sui Mastini Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo MASTINI VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP MASTINI VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore