/ Lettere

Lettere | 18 agosto 2022, 10:40

Ghilotti: «La Meloni non ha bisogno dell'appoggio di Maroni. Bobo vuole solo delegittimare Salvini»

L'avvocato varesino interviene con una lettera dopo le dichiarazioni dell'ex ministro dell'Interno: «Abbiamo perso Varese per dieci anni proprio per queste logiche di bottega»

Ghilotti: «La Meloni non ha bisogno dell'appoggio di Maroni. Bobo vuole solo delegittimare Salvini»

Dopo che Roberto Maroni si è espresso a favore di Giorgia Meloni premier (leggi QUI) riceviamo e pubblichiamo l'intervento dell'avvocato varesino Stefano Ghilotti sull'argomento

E’ dì ieri l’intervento di Bobo Maroni, sulle pagine del Foglio, a sostegno della premiership di Georgia Meloni. Ora, siamo tutti consapevoli che in politica molti attori dicono cose che realmente non pensano.

Che Maroni voglia la Meloni premier ci credo solo nella misura in cui Giorgia sia l’unica alternativa a Matteo Salvini.

Credo che la carbonella del rancore, nascosta sotto la cenere del political correct, non si sia mai spenta.

Salvini può piacere o meno. Ma l’uscita di Maroni a sostegno della Meloni mi sembra fatta più per delegittimare Salvini alla guida della Segreteria della Lega, che altro.

Bisogna allora che la Lega Lombarda (lombarda nel solo senso delle Lombardia) si chiarisca una volta per tutte chi vuole stare dentro al partito e chi vuole stare fuori.

È già successo un anno fa proprio a Varese; il buon Matteo Bianchi si è trovato a rimontare la china di una campagna elettorale mai veramente avviata per tempo, in attesa che venissero sciolte le riserve del candidato sindaco.

Abbiamo perso Varese per dieci anni proprio per queste logiche separatiste (o di bottega)!

Sono stato leghista delle prime ore e quel gruppo, quegli ideali oggi non li vedo più.

Ma caro Bobo più delle stupidaggini che Salvini ha detto o possa dire al Papeete, mi preoccuperei di cosa possa pensare la nostra gente nel ricordarsi che a seguito della “riforma sanitaria Maroni”, Lei sia stato nominato membro del Consiglio dì Amministrazione del “Gruppo San Donato”…

Quindi davvero basta…

Basta con polemiche inutili e sterili.

Abbiamo bisogno di una politica seria.

Di politici con la schiena dritta.

Persone serie e capaci.

E quanto a serietà e coerenza Giorgia Meloni non credo abbia bisogno dell’endorsement di nessuno.

Basta con la gara a chi la spara più grossa.

I cittadini vogliono, e si meritano, politici che dicano chiaramente cinque cose concrete che il governo farà per migliorare la loro vita.

Ne sarete capaci? 

Ci spero, ma non ci credo più!

Stefano Ghilotti


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore